Covid, si ferma la torcia olimpica

La situazione sanitaria in Giappone si aggrava e per la prima volta le autorità decidono di fermare la torcia olimpica.

La tappa del 2 maggio, che avrebbe dovuto portare la fiaccola nell’isola di Miyakojima nella prefettura di Okinawa, non si correrà, non sarà tenuta alcuna delle manifestazioni collaterali e non c’è possibilità di recupero.

Leggi la notizia su Kyodo news [ENG]

Ph. ©Olympics

image_pdfScarica contenuto in pdf
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il ritorno della 19enne stakanovista Li Bingjie, 14 prove per 6.600 metri di gare in 7 giorni.

Il ritorno della 19enne stakanovista Li ...

La 19enne liberista Li Bingjie (2002), nel corso dei XIV Campionati Nazionali cinesi di Qingdao ha preso parte a sette giornate ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu