Trials Canada. Ulteriore posticipo a giugno

Nonostante le rassicurazioni date in merito al regolare svolgimento dei Trials la scorsa settimana (vedi sotto), Swimming Canada si trova costretta a rivedere la comunicazione ufficializzando un ulteriore posticipo delle selezioni olimpiche a causa della situazione Covid in Ontario, ragione per cui i Trials previsti in origine dal 7 all’11 aprile, poi posticipati al 24 al 28 maggio, adesso slittano al 19-23 giugno a ridosso dei termini utili per la qualificazione olimpica imposti dal CIO, ricordiamo che la partecipazione sarà su invito con un massimo di 20 atleti per evento, compresi tutti gli atleti pre-selezionati per Tokyo (vedi sotto).

I vertici di Swimming Canada fanno sapere che qualora la sede di Toronto non fosse disponibile l’evento potrebbe essere spostato nel Nord America nelle medesime date, con l’intenzione di avvalersi, in caso di ulteriori difficoltà, della clausola delle ‘circostanze impreviste’, vale a dire che se non fosse possibile selezionare gli atleti in vasca potrebbe essere fatto a tavolino.

PRE-SELEZIONATI PER TOKYO

  • Kylie Masse – 100/200 dorso
  • Margaret Mac Neil – 100 farfalla
  • Penny Oleksiak – 200 stile libero
  • Sydney Pickrem 200/400 misti e 200 rana
  • Taylor Ruck 100 stile libero
  • Markus Thormeyer 200 dorso

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Cesare Butini: "Un'Olimpiade anomala ma entusiasmante. Parigi è già dietro l'angolo". INTERVISTA ESCLUSIVA

Cesare Butini: “Un’Olimpiade...

Buongiorno Cesare, innanzi tutto: qual è il tuo bilancio di questa Olimpiade azzurra? Il bilancio è naturalmente molto positivo. Al ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu