“Qualunque locale attrezzato per praticare sport”: piscine riaperte a giugno? Urgono chiarimenti (AGGIORNAMENTO)

Il Dipartimento per lo sport ha aggiornato l’elenco delle FAQ aggiornate sulla base delle disposizioni del Decreto-Legge 22 aprile 2021, n. 52, che spalancano clamorosamente un’opportunità di riapertura delle piscine coperte già dal mese di giugno nelle zone gialle.

L’articolo 6.2 del Decreto afferma infatti che:

A decorrere dal 1° giugno 2021, in zona gialla, sono consentite le attività di palestre in conformità ai protocolli e alle linee guida adottati dalla Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (FMSI), sulla base di criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico.

La FAQ n. 4 precisa invece:

Secondo tale precisazione sotto la dicitura “palestre” possono quindi essere ricomprese le piscine, che sono inequivocabilmente “locali attrezzati per praticare sport (acquatici) al chiuso”, che quindi dovrebbero poter riaprire dal 1° giugno.

Si tratta quasi sicuramente di una svista (testimonianza di una sconfortante mancanza di attenzione) e le FAQ non hanno evidentemente il medesimo valore rispetto alla fonte normativa: sta di fatto che, in assenza di ulteriori precisazioni, il gestore che decidesse di riaprire un centro natatorio indoor avrebbe certamente molte buone ragioni dalla propria parte.

UPDATE/1: fonti interne confermano la validità della FAQ n. 4, quindi l’assimilazione delle piscine coperte alle palestre e la possibilità di apertura il 1° giugno.

UPDATE/2: alcune associazioni e società, dietro richiesta all’indirizzo email emergenzacovid.sport@governo.it hanno ricevuto la seguente risposta: “le piscine al chiuso non rientrano nella definizione di palestre”

UPDATE/3: il Dipartimento per lo sport ha modificato il testo della FAQ n. 4 che è ora così formulata

Anche alla luce delle considerazioni dell’avvocata Cristina Varano di Olymnpialex, che trovate di seguito, è evidente che un chiarimento da parte del decisore politico è necessario e urgente.

D.L. n. 52/2021 – testo completo

FAQ del Dipartimento per lo sport

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu