Tre giovani promesse per il nuoto sudafricano. Qualificazione olimpica anche per il 17enne Matthew Sates (Video)

È in corso di svolgimento il CANA Gran Prix 2021 presso la piscina outdoor dell’Università di Stellenbosch, in evidenza il 17enne Matthew Sates che ha ottenuto la qualificazione olimpica nei 200 misti (1.59.07) segue il video sotto, il medesimo atleta ha poi vinto anche la finale dei 50 farfalla davanti al campione olimpico Chad Le Clos, rispettivamente 23.93 contro 24.31, invece per quanto riguarda Chad le Clos ha vinto i 200 farfalla (1.57.52) ed i 100 stile libero (49.41).

Matt Sater (nel video sotto) è un atleta interessante e piuttosto eclettico, ha già nuotato 49.29 nei 100 stile libero, 1:48.08 sulla doppia distanza,  52.15 nei 100 farfalla e 1:58.33 nei 200 della medesima specialità, 4:19.38 nei 400 misti a cui aggiungiamo gli odierni 1.59.07 nei 200 misti e 23.93 nello sprint della farfalla.

Ricordiamo che fanno parte del Team olimpico del Sudafrica anche altre due giovani promesse, il 17enne Ethan du Preez che ai Trials dello scorso mese ha nuotato il limite olimpico nei 200 farfalla (1.56.44) ed il dorsista sedicenne Pieter Coetzee che nella medesima occasione ha ottenuto quello dei 100 dorso (53.68). Chad le Clos aveva 20 anni quando rappresentò per la prima volta il Sud Africa ai Giochi Olimpici di Londra nel 2012 , così come Cameron van der Burgh nel 2008 per le Olimpiadi di Pechino.

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Kyle Chalmers: "... voglio far parte delle più grandi gare della storia"

Kyle Chalmers: “… voglio far...

Il campione olimpico di Rio 2016, Kyle Chalmers (22), si dice pronto per i Giochi di Tokyo, oggi ha nuotato ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu