“Vaccino per tutti gli atleti partecipanti ai Giochi”: l’annuncio del CIO

Il Comitato olimpico internazionale (IOC) ha annunciato che il vaccino Pfizer-BionTech sarà messo a disposizione gratuitamente per tutti gli atleti qualificati alle Olimpiadi di Tokyo, pur non prevedendo l’obbligo di vaccinazione per partecipare all’evento.

I vaccini saranno messi a disposizione dei Comitati olimpici nazionali in coordinamento con i relativi governi. L’esecutivo giapponese ha precisato che la vaccinazione degli atleti non influirà negativamente sulla campagna vaccinale per la popolazione.

Così annuncia l’iniziativa il presidente del CIO Thomas Bach:

Questa donazione di vaccini è un altro strumento nella cassetta degli attrezzi che abbiamo predisposto per rendere i Giochi sicuri per tutti i partecipanti e per mostrare solidarietà verso i nostri straordinari padroni di casa giapponesi. Invitiamo gli atleti e i delegati di tutte le nazioni ad essere di esempio accettando le dosi e vaccinandosi quanto prima. Attraverso la vaccinazione lanceranno un potente messaggio: vaccinarsi non riguarda solo la salute individuale, ma la solidarietà e il benessere delle nostre intere comunità.

Leggi il comunicato ufficiale [ENG]

Ph. ©Anna Schvetz Pexels

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu