Mireia Belmonte portabandiera ai Giochi, ma rinuncia all’Europeo

La Campionessa olimpica Mireia Belmonte (30) è stata scelta dal Comitato Olimpico di Spagna (COE), congiuntamente al collega canoista Saúl Craviotto, come portabandiera ufficiale per i Giochi della XXXII Olimpiade, ma non parteciperà ai Campionati Europei di Nuoto di Budapest come misura cautelativa nella lenta ripresa dall’infortunio alla spalla che da inizio anno le impedisce il regolare svolgimento del suo percorso di preparazione olimpica, nel mese di marzo ha dovuto rinunciare al tradizionale ritiro collegiale a Sierra Nevada e al Campionato nazionale di Sabadell.

“Sto molto meglio, ma non volevo rischiare di fare passi indietro. Non mi sento ancora pronta per competere ai massimi livelli. Potevo andarci, ma non mi sarei sentita bene, quindi ho deciso di partecipare alle prossime competizioni internazionali per cercare di dare il mio meglio in quelle occasioni.”

A tal proposito lo scorso fine settima la nuotatrice spagnola, 51 medaglie internazionali in carriera, aveva preso parte ad un meeting a Manresa in Catalogna dove ha nuotato gli 800 stile libero coprendo la distanza in 8:44.59, piuttosto lontano dagli standard che le competono e molto probabilmente registrando sensazioni di gara non positive, vista la decisione presa.

La Belmonte nel mese di dicembre ha ottenuto il passo olimpico negli 800 e 1500 stile libero, ma lei stessa dichiara di voler centrare almeno un paio di qualificazioni olimpiche in più, potrebbe nuotare il minimo olimpico nei 400 stile libero, 200 misti, 400 misti e sui 200 farfalla, in quest’ultima specialità è la campionessa olimpica in carica, occorrerà però vedere cosa deciderà la RFEN ed il COE in merito ai criteri di selezione olimpica che fissavano proprio in coincidenza degli Europei di Budapest la scadenza del tempo utile per nuotare i minimi per i Giochi.

Nel frattempo la campionessa spagnola festeggia la bella notizia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mireia Belmonte (@missbelmont)

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu