25 Km: argento Furlan, bronzo Pozzobon. Italia prima nel medagliere

Medaglia d’argento per Matteo Furlan nella 25 Km. Il friulano allenato da Moreno Daga allunga la sua collezione di medaglie internazionali terminando alle spalle del francese Axel Reymond e precedendo il russo Kiril Abrosimov.

Argento anche per la trevigiana Barbara Pozzobon, alle spalle della tedesca Lea Boy e dopo un duello al fotofinish con la francese Lara Grangeon.

Photo Andrea Staccioli / Deepbluemedia / Insidefoto

Con la gara più lunga del programma si conclude un Europeo a dir poco trionfale per l’Italia: otto medaglie, di cui tre ori, due argenti e tre bronzi che confermano gli Azzurri come la potenza egemone dell’open water continentale e Gregorio Paltrinieri come l’uomo da battere nelle acque dell’Odaiba Marine Park di Tokyo: l’hat-trick 5K-10K-TE ha dato all’atleta allenato da Fabrizio Antonelli la consapevolezza necessaria al definitivo salto di qualità. È forte ora la curiosità di vederlo all’opera fra le corsie -in una situazione, è bene ricordarlo, molto diversa da quella che lo attenderà in Giappone, dove disputerà l’unica prova in acque libere, la 10Km, dopo le gare in piscina.

Esordio al di là delle più rosee aspettative anche per Stefano Rubaudo, veterano delle spedizioni azzurre ma alla prima uscita in qualità di CT.

Photo Andrea Staccioli / Deepbluemedia / Insidefoto

 

MEDAGLIERE – PRIME TRE NAZIONI

    O A B T
1  ITALIA 3 2 3 8
2  OLANDA 2 2
3  FRANCIA 1 3 1 5

TROPHY – CLASSIFICA A PUNTI – PRIME TRE NAZIONI

1  ITALIA 199 P.ti
2  FRANCIA 154 P.ti
3  UNGHERIA  138 P.ti

 

Domenica 16 maggio – RISULTATI

Podio 25Km donne

  1. BOY Lea (GER) 4:53:57.0
  2. GRANGEON Lara (FRA) 4:54:58.4
  3. POZZOBON Barbara (ITA) 4:54:58.7

9. SANTONI Veronica (ITA) 5:00:27.4

Podio 25 Km uomini

  1. REYMOND Axel (FRA) 4:35:59.8
  2. FURLAN Matteo (ITA) 4:36:05.1 5.3
  3. ABROSIMOV Kirill (RUS) 4:36:06.2

4. OCCHIPINTI Alessio (ITA) 4:36:12.0
6. RUFFINI Simone (ITA) 4:36:18.1

Sabato 15 maggio –  RISULTATI 

Podio Team Event

  1. ITALIA (BRUNI – GABBRIELLESCHI – PALTRINIERI – ACERENZA) 54.09.0
  2. GERMANIA (BOY – BECK – MUFFELS – WELLBROCK) 54.18.0
  3. UNGHERIA (ROHACS – OLASZ – BETLEHEM – RASOVSZKY) 54.18.5

Giovedì 13 maggioRISULTATI 

Podio 10 km donne

  1. VAN ROUWENDAAL Sharon (NED) 1:59:12.7
  2. OLASZ Anna (HUN) 1:59:13.0
  3. BRUNI Rachele (ITA) 1:59:15.1

5) GABBRIELLESCHI Giulia (ITA) 1:59:16.27
7) TADDEUCCI Ginevra (ITA) 1:59:19.1

Podio 10 km uomini

  1. PALTRINIERI Gregorio (ITA) 1.51.30.6
  2. OLIVIER Marc-Antoine (FRA) 1.51.41.7
  3. WELLBROCK Florian (GER) 1.51.42.0

6) SANZULLO Mario (ITA) 1.51.46.4

Mercoledì 12 maggioRISULTATI 

Podio 5 km donne

  1. VAN ROUWENDAAL Sharon (NED) 58:45.2
  2. GABBRIELLESCHI Giulia (ITA) 58:49.3 
  3. CASSIGNOL Oceane (FRA) 58:51.4

6) TADDEUCCI Ginevra (ITA) 58:57.8
9) POZZOBON Barbara (ITA) 59:00.4

Podio 5 km uomini 

  1. PALTRINIERI Gregorio (ITA) 55.43.3
  2. OLIVIER Marc-Antoine (FRA) 55.45.1
  3. VERANI Dario (ITA) 55.46.6

6) GUIDI Marcello (ITA) 55.47.7

MEDAGLIERE AZZURRO OPEN WATER (8)

ORO (3)

  • 5 KM –  PALTRINIERI Gregorio (ITA) 55.43.3
  • 10 KM – PALTRINIERI Gregorio (ITA) 1.51.30.6
  • Team Event – BRUNI-GABBRIELLESCHI-PALTRINIERI-ACERENZA 54.09.0

ARGENTO (2)

  • 5 KM – GABBRIELLESCHI Giulia (ITA) 58.49.3
  • 25 KM – FURLAN Matteo (ITA) 4.36.05.1

BRONZO (3)

  • 5 KM – VERANI Dario (ITA) 55.46.6
  • 10 KM – BRUNI Rachele (ITA) 1.59:15.1
  • 25 KM – POZZOBON Barbara (ITA) 4.25.14.5

RIFERIMENTI

TEAM ACQUE LIBERE (13): Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto) 5 e 10 Km, Mario Sanzullo (Fiamme Oro / CC Napoli) 10 Km, Domenico Acerenza (Fiamme Oro / CC Napoli) 10 Km, Dario Verani (Esercito / Team Livorno) 5 Km, Marcello Guidi 5 Km (Fiamme Oro / RN Cagliari), Matteo Furlan (Marina Militare / Team Veneto) 25 Km, Simone Ruffini (Fiamme Oro / CC Aniene) 25 Km, Alessio Occhipinti (Fiamme Oro / CC Aniene) 25 Km; Rachele Bruni (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) 5 e 10 Km, Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro / Nuotatori Pistoiesi) 5 e 10 Km; Ginevra Taddeucci (Fiamme Oro / CC Napoli) 5 Km, Barbara Pozzobon (Fiamme Oro / Hydros) 25 Km, Veronica Santoni (CC Aniene) 25 Km. Lo staff tecnico: Responsabile del settore Stefano Rubaudo, tecnici federali: Fabrizio Antonelli ed Emanuele Sacchi, il  tecnico Massimiliano Lombardi, il tecnico del centro studi per le riprese video Roberto Baldasarre, il medico Sergio Crescenzi e il fisioterapista Alessandro Del Piero.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Kyle Chalmers: "... voglio far parte delle più grandi gare della storia"

Kyle Chalmers: “… voglio far...

Il campione olimpico di Rio 2016, Kyle Chalmers (22), si dice pronto per i Giochi di Tokyo, oggi ha nuotato ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu