Il Veneto riparte in vasca lunga

Mentre il nuoto veneto si mette in luce agli Europei di Budapest con le medaglie di Matteo Furlan (Team Veneto/Marina Militare) e Barbara Pozzobon (Hydros/FFOO), in regione riparte l’attività in vasca lunga.

Conclusa tra i weekend dell’8/9 maggio e del 15/16 maggio la prima giornata di categoria. Ad ospitare la manifestazione è stata la piscina Rosa Blu di Monastier di Treviso; per poter contenere tutte le società del Veneto e garantire il rispetto delle normative anti Covid-19 è stato necessario suddividere la manifestazione in due weekend consecutivi e le rispettive società in sei concentramenti.

Tra gli uomini in gara buono il riscontro cronometrico di Massimiliano Matteazzi (In Sport, nella foto) nei 200 misti con 2:02.58, di poco sotto al suo stesso tempo nuotato ai recenti Campionati Italiani Assoluti di Riccione. Bene anche Giovanni Carraro (Riviera Nuoto) che con 50.71 si aggiudica i 100 stile libero strappando il tempo limite per il 58esimo Trofeo Internazionale Sette Colli, che si svolgerà, come di consueto, a Roma tra il 25 ed il 27 giugno p.v. Buona prova inoltre per Stefano Nicetto (Team Veneto) che chiude i suoi 200 stile libero con 1:52.65.

Per le donne invece fa doppietta Giulia Berton (Antares Nuoto) con 400 ed 800 stile libero, rispettivamente con 4:18.36 e 8:47.80, tempi che anche per lei valgono come qualificazione al 58esimo Trofeo Internazionale Sette Colli. Molto bene tra le Juniores, classe 2005 ambedue, le portacolori della società Leosport Lucia Scartozzoni nei 400 stile con 4:23.09 e Nicole Santuliana nei 200 stile libero con 2:05.95.

Tutti i risultati disponibili ai link:

Report a cura di Stefano Romeo

Ph. ©A.Staccioli/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Kyle Chalmers: "... voglio far parte delle più grandi gare della storia"

Kyle Chalmers: “… voglio far...

Il campione olimpico di Rio 2016, Kyle Chalmers (22), si dice pronto per i Giochi di Tokyo, oggi ha nuotato ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu