200 misti, Alberto Razzetti di bronzo davanti a Laszlo Cseh

Medaglia di bronzo per Alberto Razzetti nei 200 misti. L’Italia ritrova un mistista veloce che con 1.57.25 si regala una medaglia all’esordio in una finale europea grazie a un’eccellente frazione di rana e una caparbia tenuta nell’ultima frazione per chiudere davanti alla leggenda vivente Laszlo Cseh. 25.12 – 55.75 – 1:28.74 i parziali per l’azzurro che così commenta ai microfoni di Elisabetta Caporale:

Sono contentissimo, prima di partire non pensare di valere il podio. Devo lavorare sulla frazione a dorso, questa medaglia mi dà gli stimoli per lavorare e andare ancora più lontano.

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative