Finale bis 100 dorso. Margherita Panziera dal legno all’argento in 60 minuti. “Non si possono fare due volte le gare. Questa medaglia dovrebbe andare a Kira Touissant”.

Alle 20.45 Margherita Panziera torna in acqua alla Duna Arena per la ripetizione della finale dei 100 dorso a causa di un errore nella procedura di partenza, la nostra portacolori si fa trovare pronta conquistando la seconda posizione con un incoraggiante riscontro cronometrico (59.01 – 28.91), tempo che le vale uno splendido argento europeo anziché il quarto posto di circa sessanta minuti prima, accadimento che le ha impedito di essere al via nella 4×200 stile libero che ha vinto l’argento, ma che le restituisce grande fiducia per l’attesa prova sulla doppia distanza in programma domani.

La finale bis è stata una opportunità più unica che rara in cui la nostra atleta è riuscita a migliorare posizione e tempo a dispetto dell’olandese Kira Toussaint che deve scendere dal quel podio che poco prima aveva conquistato, l’inglese Kathleen Dawson conferma la vittoria ma non il tempo, 58.49 contro 58.18, stessa cosa per la russa Maria Kameneva che ri-nuota per il bronzo ma con un riscontro cronometrico più alto59.22 contro il precedente 59.13.

Lodevoli e rispettose le considerazioni dell’azzurra dopo la seconda finale.

“Non sento di meritare molto questa medaglia. Non si possono fare due volte le gare. Questa medaglia dovrebbe andare a Kira Touissant. Sono contenta per il tempo, perché significa che sto lavorando bene e perché comunque mi sono fatta trovare pronta”

Piuttosto interessante il commento dell’azzurra dopo la prima finale che evidenzia quanto gli atleti tendano a contestualizzare la percezione della gara sulla base del risultato cronometrico ottenuto.

“Ho dato l’anima ma non è bastato. Peccato, oggi non sarebbe bastato neppure il 59.5 che ieri ho nuotato due volte in un’ora. Sono soddisfatta del passaggio ma nella seconda vasca non avevo più energie.

 

Podio 100 DO D BIS

  • 1) DAWSON Kathleen (GBR) 58.49
  • 2) PANZIERA Margherita (ITA) 59.01 (Gianluca Belfiore)
  • 3) KAMENEVA Maria (RUS) 59.22
    • 4) TOUSSAINT Kira (NED) 59.32

Podio 100 DO D   (FINALE ANNULLATA)

  • 1) DAWSON Kathleen (GBR) 58.18
  • 2) TOUSSAINT Kira (NED) 59.02
  • 3) KAMENEVA Maria (RUS) 59.18
    • 4) PANZIERA Margherita  59.65 (Gianluca Belfiore)
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Kyle Chalmers: "... voglio far parte delle più grandi gare della storia"

Kyle Chalmers: “… voglio far...

Il campione olimpico di Rio 2016, Kyle Chalmers (22), si dice pronto per i Giochi di Tokyo, oggi ha nuotato ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu