L’Italia chiude in bellezza: bronzo e RI per la 4×100 SL mixed

Ciliegina sulla torta di una giornata memorabile per i colori azzurri in questi Campionati europei. La staffetta 4×100 stile libero mixed di Alessandro Miressi (47.63) Thomas Ceccon (47.59) Federica Pellegrini (53.58) e Silvia Di Pietro (53.84, nella foto) conquista il bronzo dopo un finale al cardiopalma.

Miressi e uno straordinario Ceccon servono a Pellegrini e Di Pietro l’assist per blindare il terzo posto, con la romana commovente nel tentativo di tenere dietro le irresistibili Freya Anderson Femke Heemskerk. Alla fine il crono dice 3.22.64, nuovo record italiano, contro 3.22.07 delle britanniche e 3.22.26 delle olandesi.

Miressi:

Ci siamo divertiti, siamo stati bravi, ci abbiamo creduto fino all’ultimo. È una staffetta su cui possiamo lavorare. Bene così

Ceccon:

Stasera ne avevo, sto imparando a nuotare bene i 100 stile libero, è il mio miglior tempo lanciato, sono veramente soddisfatto perché sento di avere ancora margini di crescita in questa specialità

Pellegrini:

Ci siamo divertite molto. Il punto forte di questa staffetta sono le due frazioni maschili, io e Silvia abbiamo cercato di resistere alla “Cavalcata delle Valchirie”, non ce l’abbiamo fatta ma è stato comunque bello

Di Pietro:

 Ho fatto tutto quello che potevo per resistere, ma non ce l’ho fatta. Comunque ci siamo divertite, abbiamo preso una medaglia e stabilito il nuovo record italiano. Una bella serata

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Kyle Chalmers: "... voglio far parte delle più grandi gare della storia"

Kyle Chalmers: “… voglio far...

Il campione olimpico di Rio 2016, Kyle Chalmers (22), si dice pronto per i Giochi di Tokyo, oggi ha nuotato ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu