Cesare Butini: “A Tokyo sarà un’altra musica, intanto godiamoci queste tante conferme e le molte novità”

Con il bronzo della 4×100 mista femminile si conclude un grande Campionato europeo per l’Italia, come conferma il Direttore tecnico delle Squadre nazionali Cesare Butini al microfono RAI di Elisabetta Caporale:

Un gran Campionato, la squadra è stata impeccabile grazie anche a un’organizzazione molto scrupolosa da parte della LEN. Le ragazze e i ragazzi hanno risposto alla grande nonostante il periodo particolare della stagione, a metà fra i due eventi di qualificazione: i Campionati italiani assoluti e il Sette Colli.

A Tokyo sarà certamente un’altra musica, intanto godiamoci le tante conferme e le molte novità, a cominciare da Alberto Razzetti, che ci daranno grandi soddisfazioni. Non posso poi non citare la straordinaria prestazione e la crescita di Benedetta Pilato.

Un mix di giovani talenti e di grande esperienza che ci ha dato e darà grandi soddisfazioni.

REPORT COMPLETO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu