Incredibile Alberto Razzetti: demolisce il PB ed è medaglia d’argento

Alberto Razzetti dimostra di non essere arrivato ai vertici europei per caso e nei 400 misti si prende la medaglia d’argento, con una gara attenta e una progressione finale che vale un 4.11.17 e il secondo gradino del podio dietro al nuovo primatista mondiale juniores Ilya Borodin (4.10.02).

Quinto l’altro azzurro Pier Andrea Matteazzi con il PB a 4.12.79

Matteazzi:

Sono felicissimo, volevo arrivare in finale e mi sono tolto la soddisfazione del quinto posto e del mio record personale. Complimenti ad Alberto che è stato straordinario.

Razzetti:

È assurdo, incredibile, non so cosa dire, mi sono migliorato praticamente di dieci secondi. Ho gestito la gara alla perfezione. Prima della partenza ero teso, poi ho preso confidenza e posso solo ringraziare il mio allenatore Stefano Franceschi che ha insistito per farmi gareggiare.

 

REPORT COMPLETO

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

In occasione degli Europei di Otopeni, svoltisi dal 5 al 10 dicembre scorso, ci siamo confrontati con il Direttore Tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative