Cool Swim Meeting 2021 chiude in bellezza con altri quattro record della manifestazione

Giornata di chiusura al Cool Swim Meeting e come venerdì e sabato Thomas Ceccon e Laura Letrari si mettono in mostra al Lido di Merano anche domenica pomeriggio. Il primo vince i 100 farfalla con il nuovo record della manifestazione in 53,20, tempo di tutto rispetto. La beniamina di casa brilla nei 100 dorso migliorando anche lei il record del meeting portandolo a 1.03,11. In totale il pubblico nel weekend ha assistito a dodici nuovi record, quattro solo la domenica.

Ceccon domina i 100 farfalla in una gara condotta dall’inizio alla fine e dopo il 53,20 è ovviamente soddisfatto: “Il mio tempo migliore è di un secondo in meno (52,36 a Riccione nel dicembre 2020), è però una gara in più e sono comunque contento. Adesso si va al Sette Colli dove proverò le gare di Tokyo, stile e dorso, e il 50 delfino giusto per farlo. Tutto finalizzato per le Olimpiadi ovviamente.” Se lo rivedremo l’anno prossimo a Merano? “Se posso, vengo super volentieri. Speriamo di esserci anche nel 2022.” Per la cronaca: Il record della manifestazione sui 100 farfalla era di Marco De Tullio, che nel 2019 ha fermato il cronometro a 55,02.

Ancora una prestazione di valore per Laura Letrari, la stella locale che alle fine di un weekend lungo ed intenso nuota i 100 dorso in 1.03,11 a un secondo dal personale e cancella il record del meeting di Camilla Simicich (1.04,63 nel 2019). “Sento che sono stanca, ma ho fatto il record del meeting anche oggi, ho fatto sei gare, ho vinto cinque volte. Quest’anno il livello era davvero alto. Non cerano solo i big azzurri e gli altoatesini, ma anche tante squadre forti.” Giovedì la Letrari partirà per Roma per mettersi in mostra anche al Sette Colli, dove ha in programma tre gare.

I record tre e quattro della domenica sono stati di Elisa Fiorini e di Giulio Ciavarella. La Fiorini sui 200 rana in 2.33,26 ha migliorato di oltre quattro secondi il record di Julia Berger (2.37,84 due anni fa). La meranese nella sua vasca di casa oggi ha chiuso al secondo posto in 2.37,00. Record del meeting anche per Giulio Ciavarella della Leosport nei 100 dorso maschili in 57,31. Il precedente record era di Mattia Alessandro (57,95 nel 2019). I 200 rana maschili se li aggiudica Giacomo Casadei (San Marino) in 2.22,70. I 100 farfalla femminili sono preda di Sofia Sartori in 1.02,57. Nei 200 misti possono esultare Aurora Zanin (2.23,85) e Andrea Savoca (2.06,45). Infine negli 800 stile libero in chiusura brillano Lucia Scartozzoni (8.57,73) e Edoardo Filippo Valente (8.21,61) che bissa il successo dei 1500 del giorno prima.

Ancora tre record provinciali in staffetta

Dopo i due record provinciali di sabato nella 4 x 50 mista domenica a mezzogiorno sono stati stabiliti altri tre record provinciali nella 4 x 50 stile libero, gara nuotata raramente in vasca lunga, ma sempre in programma al Cool Swim Meeting. I ragazzi della Bolzano Nuoto con Marco Zanin, Thomas Frasnelli, Stefan Bettin e Carmine Iannone con il tempo di 1.39,21 hanno stabilito un record provinciale assoluto togliendo il primato alla società SSV Bozen, che nel 2019 sempre qui a Merano aveva fatto registrare un 1.39,39. Record provinciale nella categoria ragazzi anche per l’SSV Bozen. Il quartetto con Luca Scampicchio, Tommaso Brida, Nicolas Mayr e Gabriel Pircher in 1.41,52 ha polverizzato il precedente record (sempre targato SSV Bozen del lontano 2016/1.44,21).

In campo femminile le ragazze dell’SSV Bozen con Arianna Tava, Sabrina Weger, Samantha Ortler e Valentina Trapasso in 1.47,97 hanno demolito il record provinciale assoluto nuotato da un quartetto dell’SSV Bozen al Cool Swim Meeting del 2019 in 1.50.58.

Le precedenti giornate

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

4° Meeting Happy Christmas

Poggibonsi
23-12-21

IX Trofeo dell’Epifania

Cortona/Poggibonsi
04-01-22
Intervista esclusiva - Feemke Heemskerk: "È il momento di cominciare una nuova vita" [ITA/ENG]

Intervista esclusiva – Feemke Heem...

Una carriera iniziata con il botto la sua, con l’oro Olimpico a Pechino 2008, nella gara in cui l’Olanda da ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu