Il diciottenne russo Ilya Borodin salterà i Giochi

Borodin

Il Russo Ilya Borodin, primatista mondiale junior e Campione Europeo Assoluto a Budapest nei 400 misti con 4.10.02, accreditato del sesto tempo mondiale stagionale, dovrà rinunciare alla sfida Olimpica.

Il riscontro di positività è arrivato in seguito ad un test COVID a Vladivostok dove la Federazione Russa stava concludendo il ritiro pre-olimpico. Il test è stato effettuato oggi e non è stato comunque reso noto se l’atleta fosse già stato vaccinato o meno.

Il resto del team, secondo il comunicato Federale, è risultato negativo.

Foto © Giorgio Scala Deepbluemedia 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"Zazzeri, Megli, Restivo parte di un gruppo numeroso e affiatato. Allenarli è esaltante". Intervista esclusiva con Paolo Palchetti

“Zazzeri, Megli, Restivo parte di ...

Non è stato facile intervistare Paolo Palchetti, allenatore di Lorenzo Zazzeri (fresco vincitore della medaglia d’argento alle Olimpiadi nella staffetta 4x100 stile ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu