200 stile libero: Duncan Scott miglior tempo, niente da fare per Stefano Di Cola e Stefano Ballo

Duncan Scott (nella foto) mette in riga i ragazzi terribili: 1.44.60 e miglior tempo delle semifinali per l’inglese, che in finale cercherà di fermare gli arrembanti juniores, il sudcoreano  Sunwoo Hwang (2003), che non riesce a migliorare il suo fresco JWR di 1.44.62 ma si qualifica comunque per la finale insieme al rumeno David Popovici (2004).

1.47.19 per Stefano Di Cola che peggiora l’1.46.67 che gli era valso la finale e termina così la sua avventura olimpica.

Niente da fare neppure per Stefano Ballo che ripete il tempo delle batterie (1.45.84 contro 1.45.80), non abbastanza per entrare nei primi otto.

RISULTATI COMPLETI

Ph. ©Deepbluemedia

IL NOSTRO SPECIALE OLIMPIADI

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu