200 farfalla: OR per Kristof Milak, Federico Burdisso di bronzo! “Mi sono divertito”

Federico Burdisso tra i grandissimi: l’atleta di Simone Palombi non si fa intimorire dalla partenza a razzo di Chad LeClos e si mantiene a contatto dei primi per tutta la gara e si deve arrendere solo all’irraggiungibile Kristof Milak (1.51.25 e record olimpico) e al ritorno del giapponese Tomoru Honda.

1.54.45 per il pavese (0.66 – 25.00 – 53.42 – 1.23.10) davvero senza rimpianti, considerato che anche il suo record italiano di 1.54.28 non sarebbe stato sufficiente per un metallo più pregiato.

Il commento dell’azzurro:

Non so neanche cosa dire. Mi sono divertito molto in finale, nonostante il tempo non sia dei migliori ma in queste finali non conta. L’argento era nelle mie corde, ma va benissimo così. Ancora devo realizzare quello che ho combinato. Ho accumulato molto stress in questo periodo. Adesso posso concentrarmi con più fiducia sui 100 e la 4×100 mista

1 MILAK Kristof HUN 1:51.25 OR
2 HONDA Tomoru JPN
3 BURDISSO Federico ITA 1:54.45

RISULTATI COMPLETI

Ph.©Deepbluemedia

IL NOSTRO SPECIALE OLIMPIADI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu