Gregorio Paltrinieri da leggenda: argento negli 800 stile libero a un mese dalla mononucleosi. “Un miracolo, medaglia vinta con il cuore”

Ci perdonerete la retorica, ma la prestazione di Gregorio Paltrinieri può essere definita con un solo aggettivo: leggendaria. L’azzurro dimentica la mononucleosi, sfrutta la posizione defilata in corsia e 8 e parte a testa bassa cercando di sorprendere la concorrenza.

Ai 600 metri si svegliano gli avversari, ma il campione di Carpi non molla e con quattro vasche con il coltello fra i denti porta a casa una medaglia d’argento che pesa come il platino. 7.42.11 per una gara che resterà negli annali del nuoto azzurro.

Alla fine spunta a sorpresa lo statunitense Robert Finke, mentre Mikhailo Romanchuk deve accontentarsi del bronzo e Florian Wellbrock  rimane ai piedi del podio.

I passaggi di Paltrinieri:

50m 26.86
100m 55.15
200m 1:52.86
300m 2:51.47
400m 3:50.55
500m 4:49.50
600m 5:48.05
700m 6:45.42

Il commento dell’azzurro:

Parlare di miracolo è poco, neanche io avrei scommesso su me stesso. Ero un’altra persona rispetto alla batteria, avevo un’altra voglia di gareggiare. Un mio grande amico mi ha scritto alla vigilia che queste finali si vincono con il cuore. Ci ho pensato e aveva ragione. Io ho sempre programmato tutto nella vita e ci avevo messo troppa testa, troppe idee confuse. Oggi ce l’ho messa tutta, e gli altri potevano fare qualsiasi strategia ma il cuore è quello che conta. Dopo l’europeo con cinque medaglie la strada era quella giusta. Poi la botta della mononucleosi e i tuoi sogni si sgretolano. Passare da sentirsi come un dio alle retrovie è dura. Ma ho tenuto duro, sono ripartito dal basso, allenandomi con le ragazze, rifacendo i tempi in scalata. Poi faccio la mattina 7’42 qui, è veramente una cosa incredibile, da supereroi

1 FINKE Robert USA 7:41.87
2 PALTRINIERI Gregorio ITA 7:42.11
3 ROMANCHUK Mykhailo UKR 7:42.33

RISULTATI COMPLETI

Ph. ©Deepbluemedia

IL NOSTRO SPECIALE OLIMPIADI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu