100 farfalla da paura: Caeleb Dressel WR (49.45), Kristof Milak ER (49.68)

Caeleb Dressel e Kristof Milak danno vita a uno spettacolo pirotecnico neo 100 farfalla con l’ungherese che insidia lo statunitense nella finale più veloce della storia. Alla fine il cronometro dice 49.45 Dressel e 49.68 per l’ungherese, con il primo record mondiale individuale maschile abbattuto in questi Giochi. Record europeo per Milak.

Un pezzo di Italia sul podio con lo storico secondo bronzo svizzero Noe Ponti allenato da Massimo Meloni.

Fra i tanti motivi per cui questa gara passerà alla storia, anche la prima presenza in una finale olimpica di un atleta del Guatemala: Luis Martinez, settimo in 51.09.

1 DRESSEL Caeleb USA 49.45 WR, OR
2 5 MILAK Kristof HUN 49.68 0.23 ER
3 3 PONTI Noe SUI 50.74

RECORD A CONFRONTO

Dressel 2019 Dressel 2021
50m 22.83 23.00
100m 49.50 49.45

 

RISULTATI COMPLETI

Ph. ©Deepbluemedia

IL NOSTRO SPECIALE OLIMPIADI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu