Terminata la quarantena per i nuotatori cinesi. 21 giorni.

Lo scorso 24 agosto è terminato il periodo di quarantena imposta per gli atleti cinesi impegnati ai Giochi Olimpici durato tre settimane (21 giorni), Zhang Yufei, Wang Shun e compagni hanno potuto finalmente ricongiungersi con le loro famiglie per festeggiare le medaglie di Tokyo, ricordiamo che anche l’Australia aveva obbligato ad un periodo di quarantena di 14 giorni tutti gli atleti di ritorno dai Giochi Olimpici. Nel mese di settembre per l’eitè del nuoto di Cina sono in programma i campionati nazionali.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu