ISL, primo caso di Covid: NY Breakers in quarantena

Brutte notizie da Napoli: un atleta, del o della quale non è stata resa nota l’identità, dei New York Breakers è risultato positivo al Covid 19, conseguentemente le autorità sanitarie italiane hanno posto l’intero team in quarantena.

I nuotatori newyorkesi resteranno in isolamento fino a sabato, dopodiché gli atleti che risulteranno negativi a un successivo test saranno autorizzati a gareggiare nel match con Cali Condors, L.A. Current e Tokyo Frog Kings. Chi dovesse risultare positivo non potrà gareggiare e non potrà essere sostituito.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Nessun articolo trovato.
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu