Swimming Queensland, riduzione dei finanziamenti: “A rischio la preparazione per Brisbane 2032”

Metà delle medaglie conquistate dall’Australia a Tokyo sono state conquistate da nuotatori del Queensland: ciononostante Swimming Queensland (SQ), l’ente che governa il nuoto nello stato nordorientale, ha subito una drastica riduzione di finanziamenti che rischia di compromettere il percorso dei futuri campioni.

Il direttore responsabile di SQ Kevin Hasemann ha manifestato alla testata The Courier Mail il suo forte disappunto per essere stato informato dall’Accademia dello sport del Queensland (QAS) che il suo ente subirà una tale taglio dei contributi da mettere a rischio il percorso che porta alle Olimpiadi del 2032, previste proprio nella capitale dello stato, Brisbane.

“Il nostro modello si è dimostrato un successo senza precedenti” dichiara Hasemann “evidenziato dalle straordinarie performance degli atleti del Queensland ai Giochi di Tokyo dove, se fossimo stati una nazione, saremmo arrivati secondi nel medagliere. Tagliare i finanziamenti adesso significa compromettere le nostre ambizioni per le Olimpiadi che ospiteremo nel 2032”.

Nelle ultime sei edizioni dei Giochi i 54 nuotatori del Queensland partecipanti hanno conquistato 151 medaglie. Nello stesso periodo l’intera nazionale australiana di atletica leggera ne ha vinte 19.

Al momento nessuna dichiarazione da parte dei dirigenti QAS.

Leggi la notizia su the Courier Mail [ENG]

Ph. ©G.Scala/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Jacco Verhaeren: "I giovani di oggi vogliono divertirsi ... è importante interessarli"

Jacco Verhaeren: “I giovani di ogg...

Il nuovo direttore tecnico delle squadre francesi Jacco Verhaeren, tecnico olandese in carica dal settembre scorso, già CT della nazionale ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu