Infezione alla spalla, Ian Thorpe per cinque giorni in terapia intensiva

La leggenda del nuoto australiano Ian Thorpe ha trascorso cinque giorni in ospedale per complicazioni conseguenti a un intervento chirurgico alla spalla.

Secondo la stampa locale, Thorpe è stato ricoverato in terapia intensiva a causa di una grave infezione dopo essere entrato in ospedale per un intervento di rimozione di un ascesso, probabilmente dovuto alle precedenti operazioni.

Un portavoce di Thorpe ha dichiarato che ora “è tutto a posto” e che il campione è stato dimesso giovedì sera.

Non è la prima disavventura del genere per l’olimpionico, che già nel 2014 era stato vittima di una grave infezione conseguente a un’operazione alla spalla, per la quale si era addirittura vociferato di una possibile perdita dell’arto.

Leggi la notizia sul Sidney Morning Herald [ENG]

NOTIZIE CORRELATE

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu