Polemiche per “FRI”, la biografia di Jeanette Ottesen

Oggi è uscito il libro della ex-nuotatrice danese Jeanette Ottesen intitolato “FRI”, biografia che nei giorni scorsi ha sollevato malumore e disappunto a seguito dell’anticipazione in rete dei contenuti di un capitolo in cui la Ottesen racconta e descrive di come lei ed altri colleghi della nazionale abbiano “bullizzato” la collega Lotte Friis.

La Ottesen, portavoce di un’organizzazione danese contro il bullismo, nel libro si scusa con la collega per non essere stata, all’epoca dei fatti, capace di capire la gravità del suo comportamento e di non essere riuscita ad intervenire per aiutarla, parte dell’opinione pubblica danese sostiene che l’anticipazione on line di tali contenuti sia un ulteriore episodio di bullismo della Ottesen nei confronti della Friis al fine di promuovere con maggiore enfasi la sua biografia.

La Friis, suo malgrado al centro dell’attenzione mediatica, sentita da una emittente televisiva nazionale ha dichiarato non aver per nulla gradito la pubblicazione in rete del capitolo in questione perchè sarà per sempre sul web a memoria anche dei suoi futuri figli e che avrebbe preferito che la storia non fosse raccontata cosi nel dettaglio, tanto da dedicarci un capitolo, e soprattutto in maniera cosi identitaria.

On line sul sito internet dell’emittente TV2 tutti gli approfondimenti e le dichiarazioni delle due nuotatrici.

 

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative