Fabrizio Antonelli allenatore dell’anno 2021

Il tecnico romano del Gruppo Sportivo Esercito, tecnico tra gli altri di Gregorio Paltrinieri, vince il premio intitolato ad Alberto Castagnetti.

Fabrizio Antonelli e Cesare Butini – Photo Andrea Staccioli / Deepbluemedia / Insidefoto

Fabrizio Antonelli è dunque tecnico dell’anno 2021, dopo essere stato in finale con Alberto Burlina e Marco Giovanni Pedoja.

Un premio che forse avevo sottovalutato, è davvero un’emozione. Un bel riconoscimento in un contesto del genere. Lo voglio dedicare a tutto lo staff, perché nella gestione del lavoro ho avuto un supporto fondamentale, in particolare in un momento delicato come quello pre-olimpico, in cui Gregorio era ammalato.

La Biografia di Fabrizio Antonelli da Federnuoto:

Fabrizio Antonelli nasce a Roma il 27 aprile del 1981. E’ atleta della nazionale di nuoto di fondo dal 2005 al 2008. Partecipa al circuito europeo della Coppa Len 2004 e 2005 ed ha come miglior risultato il terzo posto nella 10 km agli assoluti di Lerici nel 2005.
Diventa allenatore di secondo livello nel 2010. Muove i primi passi da allenatore seguendo la squadra esordienti della Nuoto Livorno; nel gennaio del 2009 diventa responsabile tecnico della sezione nuoto del Centro Sportivo Esercito.
In qualità di responsabile della squadra italiana di nuoto partecipa ai campionati mondiali militari a Warendorf in Germania nel 2010, ai Giochi mondiali militari di Rio de Janeiro 2011 e di Mungyeong (Corea) nel 2015. Inizia la sua collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto e il settore acque libere dagli europei di Piombino del 2012. Da ottobre di quell’anno assume il ruolo di allenatore di atleti top come Simone Ruffini e Rachele Bruni che porta all’argento olimpico a Rio de Janeiro nel 2016, cui seguono altri successi europei e la prima medaglia mondiale individuale col bronzo nella 10 chilometri a Yeosu per Gwangju 2019. Al gruppo si unisce anche Arianna Bridi, bronzo nella 10 e 25 chilometri al lago Balaton per i mondiali di Budapest nel 2017 e oro europeo nella 25 chilometri a Loch Lomond per gli europei di Glasgow 2018. Nel maggio del 2020 accoglie nel suo gruppo di lavoro Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza, già d’argento iridato nella 5 km a squadre, che hanno l’obiettivo di essere protagonisti sia in piscina sia in acque libere. I risultati sono subito positivi: il campione di tutto dei 1500 migliora il record europeo al Sette Colli post Covid del 2020 e agli europei di Budapest nel 2021 conquista cinque medaglie: ori nella 5 km, sul podio con Dario Verani di bronzo, nella 10 Km e nella 5 km a squadre e argento negli 800 e 1500 con Acerenza compagno di staffetta e bronzo nei 1500. Paltrinieri sembra lanciatissimo verso le Olimpiadi di Tokyo, ma a giugno incombe la mononucleosi che ne mette in discussione perfino la partecipazione. I risultati sono straordinari considerate le premesse: argento negli 800 stile libero, bronzo nella 10 km e quarto posto nei 1500. Di poche settimane fa, invece, l’oro e l’argento rispettivamente negli 800 e 1500 degli europei in vasca corta di Kazan che hanno aperto il triennio verso le Olimpiadi di Parigi 2024.

 

Albo d’oro e finalisti del premio Alberto Castagnetti:

  • 2019 Matteo Giunta; finalisti Christian Minotti e Stefano Morini
  • 2018 Christian Minotti; finalisti Stefano Morini e Antonio Satta
  • 2017 Stefano Morini; finalisti Matteo Giunta e Christian Minotti
  • 2016 Stefano Morini; finalisti Fabrizio Antonelli e Claudio Rossetto
  • 2015 Stefano Morini; finalisti Matteo Giunta ed Emanuele Sacchi
  • 2014 Stefano Morini; finalisti Fabrizio Bastelli e Gianni Leoni

Foto © Andrea Masini/DBM/Insidefoto

ARTICOLI CORRELATI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu