Shayna Jack torna alle competizioni

La nuotatrice australiana Shayna Jack (23) torna alle competizioni dopo aver scontato la lunga squalifica per doping durata più di due anni, l’occasione sono i 2021 McDonald’s Queensland State Swimming Championships in programma presso il Brisbane Aquatic Centre di Chandler la prossima settimana.

La Jack nel 2019 venne squalificata per quattro anni dall’agenzia antidoping australiana (ASADA) per essere risultata positiva al Ligandrol durante un collegiale di avvicinamento ai Campionati del Mondo di Gwangju, sospensione poi dimezzata a due anni dalla Corte di Arbitrato per lo Sport di Losanna  che ha ritenuto valide le motivazioni della difesa, riconoscendole la non consapevolezza nell’assunzione del farmaco proibito.L’atleta è tornata ad allenarsi lo scorso settembre appena scaduti i termini della sospensione sotto la guida di coach Dean Boxall presso il St Peters Western il club dove si allena anche la campionessa olimpica  Ariarne Titmus. 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shayna Jack (@shayna_jack)

NOTIZIE CORRELATE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu