David Popovici firma con arena

Dopo aver annunciato la firma con la diciassettenne statunitense campionessa olimpica nella rana, Lydia Jacoby, arena annuncia l’accordo con il giovane diciassettenne rumeno David Popovici, segue il comunicato stampa dell’azienda.

Comunicato stampa arena

arena, brand mondiale nel waterwear, ha siglato un accordo di sponsorizzazione con il sensazionale diciasettenne rumeno stile liberista David Popovici, giunto  alle Olimpiadi 2020 con la migliore prestazione mondiale stagionale nei 100 m stile libero, dove ha conquistato due finali a Tokyo nei 100 m e 200 m stile libero.

Nel luglio 2021, solo due settimane prima delle Olimpiadi, il giovane talento ha  suscitato grande fermento nel mondo del nuoto, abbattendo il record mondiale junior dei 100m   stile libero per due volte ai Campionati Europei  junior a Roma, dove ha vinto le distanze dei 50m -100m-200m stile libero.

Sono emozionato nell’annunciare che ora sono un atleta arena“, ha detto Popovici. “Sento che per me è molto importante poter contare su un partner forte ogni volta che è necessario. Avere arena al mio fianco mi permette di concentrarmi sui miei obiettivi sapendo di avere il miglior supporto tecnico disponibile. Il futuro è luminoso!

PHOTOGRAPHER: MATEI BUTA

Nato il 15 settembre 2004 a Bucarest, Popovici ha iniziato a nuotare da giovane nel complesso sportivo nazionale Lia Manoliu su raccomandazione dell’ortopedico, per correggere piccole difformità della sua spina dorsale. Dopo aver iniziato sotto la guida degli allenatori Bogdan Stroe e Bogdan Manea, ha perfezionato la sua tecnica con Doina Potolea. All’età di 9 anni, incontra Adrian Rădulescu, con il quale si allena da allora, ottenendo risultati sempre eccezionali.

Dopo aver stabilito una serie di record nazionali giovanili, al Festival Olimpico della Gioventù Europeo 2019 a Baku ha vinto l’oro nei 100m stile libero e due medaglie di argento nei 50m  e 200m  stile libero. Nel 2020,  ha vinto 3 titoli ai campionati nazionali senior nei 100m- 200m  stile libero e nei 200m misti , mentre nel maggio 2021 al suo primo Campionato Europeo a Budapest,   ha stabilito tre nuovi record nazionali nei 100m stile libero, qualificandosi per le Olimpiadi di Tokyo.

Anche se nella gara dei 200m  stile libero non è riuscito ad andare oltre le batterie, ha comunque siglato il nuovo record rumeno.

Due settimane prima delle Olimpiadi ha mostrato un livello elevato nelle sue prestazioni ai Campionati Europei junior a Roma, vincendo i 50m-100m-200m  stile libero e segnando  il tempo incredibile di 47.30 nei 100m stile libero, migliore prestazione mondiale dell’anno e nuovo record mondiale Junior. Una prestazione così eclatante di Popovici ha suscitato complimenti ed incoraggiamento da parte di campioni del calibro di Anthony Ervin, Caeleb Dressel e Kliment Kolesnikov e molti dell’ambiente hanno commentato la sua tecnica come un ritorno alla “finezza” piuttosto che alla potenza grezza nella velocità dello stile libero.

A Tokyo, ha iniziato il suo programma gare con i 200m  stile libero, raggiungendo la finale e mancando la medaglia di bronzo per soli 2 centesimi, stabilendo il proprio personale in 1: 44.68, nuovo record rumeno ed europeo junior.  Nei 100m stile libero invece, si è qualificato per la finale, giungendo settimo.

A novembre David ha gareggiato in vasca da 25 metri per il suo primo Campionato Europeo in vasca corta a Kazan (Russia), dove ha vinto il suo primo titolo internazionale più importante  con l’oro nei 200m  stile libero, realizzato in 1: 42.12, nuovo record nazionale. Dopo un avvio misurato, Popovici ha controllato gli avversari nella prima metà di gara, per poi prendere il comando nell’ultima virata registrando il terzo record personale consecutivo e infrangendo anche il record nazionale rumeno.

Dopo una stagione dall’esplosiva crescita che lo ha elevato alle alte sfere del suo sport, Popovici sembra ora destinato a raggiungere grandi traguardi. Spera di finire in bellezza il 2021 ai Campionati Mondiali in vasca corta dal 16 al 21 dicembre ad Abu Dhabi, dove nuoterà i 200m  e 400m  stile libero.

All’orizzonte per il 2022 i grandi appuntamenti internazionali includono: i Campionati del Mondo a Fukuoka, Giappone, dal 13 al 29 maggio; i Campionati Europei Junior a Otopeni, Romania nel luglio 2022; ed i Campionati Europei a Roma dall’11 al 17 agosto.

Siamo ovviamente molto entusiasti che David si unisca al nostro Elite Team“, ha detto il Deputy CEO di arena, Giuseppe Musciacchio. “Sta facendo cose a diciassette anni a cui i campioni di oggi non si avvicinano nemmeno, quindi siamo entusiasti di far parte del gruppo che lo supporterà con attenzione, in modo che maturi al ritmo giusto per valorizzare pienamente il suo talento unico . La sua firma parte della positiva collaborazione che abbiamo già con la Federazione di nuoto rumena , e siamo davvero impazienti di sostenere lui e i suoi connazionali  verso maggiori successi in vasca e di sfruttare questo successo per promuovere ulteriormente il nuoto come stile di vita positivo nei paesi europei di cui siamo partner “.

Nato: 15/09/2004, Bucarest, Romania
Età alla prima Olimpiade (2021): 16 anni e 315 giorni
Risultati 100 Stile Libero 200 Stile Libero
Personali 47.30 1:44.68
Classifica migliori prestazioni all-time 11° 14°
Record World Jr Record e record nazionale rumeno European Jr Record e record nazionale rumeno
Olimpiadi 2020
Campionati Europei vasca corta 2021 10° Oro
Campionati Europei vasca lunga 2021 20°
Campionati Europei Jr 2021 Oro Oro
Festival Olimpico della Gioventù Europeo 2019 Oro Argento

 

Articoli correlati

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Jacco Verhaeren: "I giovani di oggi vogliono divertirsi ... è importante interessarli"

Jacco Verhaeren: “I giovani di ogg...

Il nuovo direttore tecnico delle squadre francesi Jacco Verhaeren, tecnico olandese in carica dal settembre scorso, già CT della nazionale ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu