FINA e Myrtha Pools rinnovano la partnership per altri 4 anni

ABU DHABI (UAE) – FINA e Myrtha Pools hanno annunciato oggi il rinnovo del loro accordo di partnership.

Myrtha Pools è fiera di continuare a far parte dei partner ufficiali della FINA per i prossimi quattro anni. L’estensione della partnership, arrivata direttamente dal podio della piscina dei XV FINA World Swimming Championships (25m) ad Abu Dhabi, vedrà Myrtha continuare a fornire piscine da competizione all’avanguardia per i FINA World Championships e FINA World Swimming Championships (25 m).

Vorremmo ringraziare i nostri amici di Myrtha Pools per la loro lealtà e impegno nei confronti di FINA, degli atleti e dei nostri funzionari e volontari. FINA e Myrtha Pools condividono gli stessi valori, siamo entrambi profondamente impegnati nello sviluppo e nella crescita degli sport acquatici in tutto il mondo. Il nostro rapporto con Myrtha garantisce che possiamo continuare a fornire le migliori condizioni possibili per gli atleti d’élite, ma anche creare maggiori opportunità in tutto il mondo per i giovani che iniziano a svolgere attività acquatiche“, ha affermato Husain Al-Musallam, presidente FINA.

Sulla stessa linea anche le dichiarazioni di Roberto Colletto, CEO di Myrtha Pools: “Siamo entusiasti di annunciare oggi l’estensione della nostra partnership con FINA. È stato un lungo viaggio, iniziato 12 anni fa e che continueremo a fare insieme anche nel futuro. Siamo particolarmente felici che il nuovo accordo includa anche il programma ‘Pools for All’: una grande iniziativa che ci permetterà di supportare la FINA non solo per i grandi eventi, ma anche per promuovere l’apprendimento del nuoto in tutto il mondo”.

Le piscine Myrtha sono state utilizzate per la prima volta in occasione di un campionato mondiale di nuoto FINA nel 1994, che si è svolto sul campo da tennis principale del Foro Italico a Roma, in Italia.

Nell’ambito dell’estensione della partnership, sarà inoltre introdotto un programma di stage, creando opportunità per atleti selezionati di lavorare presso la sede di Myrtha Pools in Italia e le sue varie sedi nel mondo. Il nuovo accordo vede Myrtha Pools sostenere anche il programma ‘Pools for All’ della FINA, un’iniziativa lanciata nel 2019 per promuovere e sviluppare la base di chi pratica gli sport acquatici in tutto il mondo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu