Politecnico di Milano e CONI per l’impiantistica sportiva

Un accordo dedicato alla crescita dello sport, partendo dagli impianti. Il Politecnico di Milano, sempre sensibile all’argomento, sigla un accordo con il CONI per implementare la formazione nell’ambito dell’impiantistica sportiva, con attenzione a formazione, studi ricerche finalizzati all’innovazione tecnologica.

Il Politecnico di Milano e il CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano firmano un accordo quadro per la formazione di studenti e laureati e lo svolgimento di attività di ricerca nel settore dell’impiantistica sportiva.

In particolare, la collaborazione prevede la promozione di iniziative formative e percorsi di apprendimento che consentano a studenti e laureati di ampliare le proprie conoscenze relative alla realizzazione e alla gestione di infrastrutture sportive, anche grazie allo svolgimento di esercitazioni di laboratorio, progetti ed elaborati di laurea.

Grazie all’accordo, inoltre, sarà possibile condurre studi e ricerche finalizzati all’innovazione tecnologica del settore e saranno erogati corsi per l’aggiornamento professionale degli operatori del CONI.

All’evento per la firma dell’accordo hanno partecipato Giovanni Malagò, Presidente del CONI, Ferruccio Resta, Rettore del Politecnico, Emilio Faroldi, Responsabile Scientifico dell’accordo per il Politecnico, e Francesco Calvetti, Delegato del Rettore per le Attività Sportive.

QUI dal sito POLIMI.IT

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Jacco Verhaeren: "I giovani di oggi vogliono divertirsi ... è importante interessarli"

Jacco Verhaeren: “I giovani di ogg...

Il nuovo direttore tecnico delle squadre francesi Jacco Verhaeren, tecnico olandese in carica dal settembre scorso, già CT della nazionale ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu