ICS e FIN convenzione Euro Nuoto Roma 2022

Federazione Italiana Nuoto e Istituto per il Credito Sportivo hanno siglato una convenzione per sostenere il settore del nuoto, in particolare per le società sportive che gestiscono impianti, oggi in grave crisi. Un incontro tra il Presidente FIN Paolo Barelli e il Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo Andrea Abodi per un ulteriore supporto al settore, attraverso la possibilità – per società e associazioni affiliate – di accedere al finanziamento con tassi molto agevolati.

Il commento del Presidente FIN Paolo Barelli

Certamente questo sarà solo un primo passo perché occorre insistere come la Federazione Nuoto sta facendo affinché ci siano contributi a fondo perduto da parte del Governo

Il commento del Presidente ICS Andrea Abodi

L’accordo che abbiamo sottoscritto oggi con il presidente Barelli arriva nel momento più difficile per il nuoto dal punto di vista gestionale e quindi è uno strumento estremamente utile perché stabilisce nuove condizioni di una collaborazione con la banca pubblica per lo sport. 

Dà un ulteriore senso anche un grande avvenimento che ci apprestiamo ad ospitare in Italia ovvero gli europei dell’anno in corso. È importante perché credo che il grande avvenimento non deve produrre un beneficio soltanto nella città che lo ospita ma in tutto il territorio nazionale. Un supporto che ci auguriamo possa essere utile insieme ai sostegni che verranno introdotti dal Governo per superare la difficoltà che sta attanagliando il sistema natatorio italiano. 

 

La news con anche riferimenti sugli strumenti finanziari su Federnuoto.it

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
I 100 stile libero in Italia e atleti che brillano. Il parere di alcuni protagonisti della specialità.

I 100 stile libero in Italia e atleti ch...

La velocità maschile in Italia sta brillando sempre di più. I recenti Campionati Assoluti Primaverili sono stati una conferma. Riscontri ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu