Sport in Costituzione. La Commissione Affari Costituzionali del Senato approva all’unanimità.

La Commissione Affari Costituzionali del Senato ha approvato oggi all’unanimità il disegno di legge per inserire il valore dello Sport tra quelli riconosciuti dalla Carta Costituzionale delle Repubblica Italiana. Nell’Art. 33 si aggiunge il seguente comma: “La Repubblica riconosce il valore educativo, sociale e di promozione del benessere psicofisico dell’attività Sportiva in tutte le sue forme”.

La Sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali.

“Il testo passa ora all’esame dell’Aula che mi auguro possa confermare questa volontà. E’ stato raggiunto un risultato storico, a dimostrazione del fatto che lo sport è un valore universale, che è giusto che abbia dignità nella nostra Carta Costituzionale. E’ una riforma epocale che riconosce nello sport uno strumento fondamentale educativo, benessere sviluppo culturale e sociale di milioni di persone in Italia”.

I Presidente del CONI Giovanni Malagò

“Sono molto soddisfatto per questo straordinario primo traguardo e per la rilevanza costituzionale che il Paese è pronto a riconoscere formalmente e finalmente allo sport, che rappresenta una dimensione imprescindibile per la società dall’alto dei valori che promuove e dei significati che racchiude. Sono felice per la trasversalità politica e istituzionale che accompagna questo percorso, simbolo eloquente della forza del nostro movimento e del sentimento di positività che sa esprimere da sempre”.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

Trofeo Calligaris 2022

Trieste
21-05-22

V Acquarena Cup

Bressanone
21-05-22
I 100 stile libero in Italia e atleti che brillano. Il parere di alcuni protagonisti della specialità.

I 100 stile libero in Italia e atleti ch...

La velocità maschile in Italia sta brillando sempre di più. I recenti Campionati Assoluti Primaverili sono stati una conferma. Riscontri ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu