Eilat, acque libere: Tre azzurri sul podio nella 10km

Tre azzurri sul podio nella 10 chilometri della LEN Open Water Swimming Cup di Eilat in Isarele.

Nel settore maschile argento per Domenico Acerenza che precede Gregorio Paltrinieri, la gara è stata vinta dall’ungherese  Kristóf Rasovszky, nella medesima prova al femminile domina la 30enne brasiliana  Ana Marcela Cunha davanti alla francese   Oceane Cassignol, sul terzo gradino del podio sale l’azzurra Ginevra Taddeucci, quinta e sesta piazza per le nostre Giulia Gabbrielleschi e  Barbara Pozzobon.

La prossima tappa LEN Open Water Swimming Cup è in programma in Italia a Piombino nel mese di Maggio.

10 kM U

1) RASOVSZKY Kristof (HUN) 1:55:35.2
2) ACERENZA Domenico (ITA) 1:55:35.5
3) PALTRINIERI Gregorio (ITA) 1:55:37.2

10 KM D

1) CUNHA Ana Marcela (BRA) 2:06:01.3
2) CASSIGNOL Oceane (FRA) 2:07:22.7
3) TADDEUCCI Ginevra (ITA) 2:07:24.9

L”italnuoto svolgerà una serie di collegiali.

Fino al 20 marzo e dal 28 marzo al 7 aprile gli azzurri Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli), Pasquale Sanzullo (Carabinieri/CC Aniene), Simone Ruffini (Fiamme Oro/CC Aniene) e Marcello Guidi (Fiamme Oro/RN Cagliari) sono convocati in allenamento a Roma presso la piscina del Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti. Nello staff il tecnico federale Emanuele Sacchi, la fisioterapista Valentina Sacchi e il preparatore atletico Alessandro Avallone.

Dal 25 marzo al 2 aprile gli azzurri Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Domenico Acerenza (Fiamme Oro/CC Napoli), Dario Verani (Esercito/Livorno Acquatics), Barbara Pozzobon (Fiamme Oro/Hydros), Martina De Memme (Esercito/Olimpic Nuoto Napoli) e Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli) rimangono in Israele, per un collegiale a Netanya.  Nello staff, insieme al coordinatore tecnico Stefano Rubaudo, il tecnico federale Fabrizio Antonelli e il tecnico biomeccanico Roberto Baldassarre.

LEN Open Water Swimming Cup 2022

La 5 KM

Doppio oro azzurro nelle acque di Eilat, dove è in corso di svolgimento la prima tappa della LEN Open Water Cup 2022.

Matteo Furlan si aggiudica la 2,5Km davanti ai compagni di squadra Andrea Manzi Dario Verani, mentre Gregorio Paltrinieri fa sua la distanza doppia davanti al francese Olivier e all’ungherese Rasovsky.

Nella 2,5Km donne argento per Martina De Memme e bronzo per la sammarinese Arianna Valloni.

2,5 KM U

1 ITA FURLAN Matteo 29/05/1989 28:59.2
2 ITA MANZI Andrea 27/11/1997 28:59.3
3 ITA VERANI Dario 01/01/1995 28:59.8

2,5 KM D

1 FRA CASSIGNOL Oceane 26/05/2000 28:34.3
2 ITA DE MEMME Martina 07/08/1991 28:34.5
3 SMR VALLONI Arianna 10/04/2001 28:45.6

5 KM U

1 ITA PALTRINIERI Gregorio 05/09/1994 51:25.6
2 FRA OLIVIER Marc-Antoine 18/06/1996 51:25.7
3 HUN RASOVSZKY Kristof 27/03/1997 51:28.4

5 KM D

1 FRA JOUISSE Caroline 26/05/1994 55:55.0
2 FRA MULLER Aurelie 07/06/1990 55:56.6
3 HUN VAS Luca 07/03/2000 55:57.6

RISULTATI COMPLETI

NOTIZIE CORRELATE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il DT Cesare Butini sulla prossima stagione agonistica. "Anche dai giovani un segnale positivo".

Il DT Cesare Butini sulla prossima stagi...

A circa un mese dall'Europeo di Roma abbiamo raggiunto il direttore tecnico delle squadre nazionali Cesare Butini per raccogliere qualche ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu