Covid, Federnuoto aggiorna le linee guida

Sono disponibili sul sito della Federazione italiana nuoto le linee guida aggiornate per la prevenzione dell’infezione da Covid, in attesa degli aggiornamenti attesi dal Dipartimento dello sport.

Al momento rimane confermato il limite dei 5 metri quadri per bagnante.

Anche se alcune associazioni hanno ricevuto comunicazioni via email relative a un’eliminazione completa delle limitazioni, ricordiamo che non sarebbe la prima volta che il Dipartimento si contraddice ed è quindi opportuno attendere l’aggiornamento dei documenti ufficiali.

Sì invece al pubblico in tribuna, con le stesse modalità previste per gli spettatori delle competizioni sportive (Green pass rafforzato e mascherina).

Misure di sicurezza per il nuoto libero e la balneazione – aggiornamenti:

  • Sino al 30 aprile 2022, l’accesso ai servizi e attività sarà consentito esclusivamente ai soggetti in possesso di una delle certificazioni verdi COVID-19 di cui all’articolo 9, comma 2, lettere a), b) e c-bis) del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito con modificazioni dalla L. 17 giugno 2021, n. 87, (cd. certificazione verde “rafforzata”), nonché alle persone di età inferiore ai dodici anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute
  • È obbligatorio verificare all’ingresso che i fruitori dei servizi e gli eventuali accompagnatori indossino la mascherina protettiva e, in caso negativo, vietare l’ingresso
  • Limitare l’accesso al piano vasca solo a coloro che saranno strettamente impegnati nell’attività prevista
  • È possibile assistere all’attività all’interno d’impianti sportivi (all’aperto e al chiuso) nel rispetto della normativa prevista per gli spettatori di eventi sportivi. La presenza di pubblico sarà, quindi, limitata ai possessori della certificazione verde “rafforzata”
  • La densità di affollamento in vasca per le attività natatorie di base e la balneazione è calcolata con un indice di 5 mq di superficie di acqua a persona

Misure di sicurezza da adottare nelle piscine per gli allenamenti e le competizioni sportive – aggiornamenti:

  • È obbligatorio verificare il possesso della certificazione verde COVID 19 prevista per l’accesso agli ambienti in cui è richiesto dalla normativa
  • È obbligatorio verificare all’ingresso che fruitori dei servizi ed eventuali accompagnatori indossino la mascherina protettiva e, in caso negativo, vietare l’ingresso;
    • Limitare l’accesso al piano vasca ai soli operatori sportivi strettamente impegnati nell’attività
    prevista

LINEE GUIDA COMPLETE

NOTIZIE CORRELATE

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING

9° MolinellaMeeting

Molinella (BO)
29-05-22

32° Trofeo dell’Est

Gorizia
03-06-22
I 100 stile libero in Italia e atleti che brillano. Il parere di alcuni protagonisti della specialità.

I 100 stile libero in Italia e atleti ch...

La velocità maschile in Italia sta brillando sempre di più. I recenti Campionati Assoluti Primaverili sono stati una conferma. Riscontri ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu