Thomas Ceccon su Dagospia “A Tokyo mi è scesa la scimmia della paura”

Dagospia riprende l’articolo de La Stampa “A Tokyo mi è scesa la scimmia della paura“, l’intervista all’azzurro Thomas Ceccon realizzata da Giulia Zonca, di seguito alcuni passaggi ed il link all’articolo.

[…]

… a me sembra che noi, i ventenni di oggi, siamo proprio di un’altra pasta rispetto a chi c’era prima, però ci sta che io sia coinvolto e non abbia la percezione reale. Mi pare che questa nazionale sia unita, condivida, quella precedente era molto competitiva anche all’interno. Vai a sapere, magari se lo chiedi a loro rispondono che erano in sintonia, io facevo fatica. Così è molto più semplice, certo, dopo l’addio di Federica Pellegrini ci manca un capitano».

«Terrore pre gara. Non mi era mai successo, anzi, in passato mi hanno dato dello sbruffone per l’approccio, sempre esagerazioni. In ogni caso, a Tokyo mi assale proprio la tremarella, l’ansia da prestazione. E mi dico “è il debutto, la prima batteria, passa”, invece va sempre peggio, divorato dalle aspettative. L’energia nervosa consumata mi ha tolto centesimi buoni».

[…]

Notizie correlate

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING

9° MolinellaMeeting

Molinella (BO)
29-05-22

32° Trofeo dell’Est

Gorizia
03-06-22
I 100 stile libero in Italia e atleti che brillano. Il parere di alcuni protagonisti della specialità.

I 100 stile libero in Italia e atleti ch...

La velocità maschile in Italia sta brillando sempre di più. I recenti Campionati Assoluti Primaverili sono stati una conferma. Riscontri ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu