Day 1. Splendido argento per la 4×200 stile libero uomini.

Splendida medaglia d’argento conquistata dagli azzurri centimetro dopo centimetro, siamo secondi alle spalle dell’Ungheria di Kristof Milak che nuota 1.44.47 in quarta frazione dove il nostro Stefano Di Cola tiene botta con 1.45.36 e trascina gli azzuri sul podio continentale a soli 87 centesimi dal titolo europeo.

Marco De Tullio: L’ultima gara della stagione si fa sentire, ho iniziato bene. Sono davvero contento è ancora molto lunga concludere conta mia gara preferita i 400 stile libero.

Gabriele Detti: Siamo davvero contenti, bravissimi tutti, Stefano in ultima ha fatto qualcosa di eccezionale. È stati divertente con il più vecchio in assoluto ed il più giovane.

Lorenzo Galossi: Sono molto emozionato, avrei potuto fare meglio, comqunue è andata bene, abbiano fatto un gran lavoro. Nella ia città non ho parole.

Stefano Di Cola: Una gara bellissima, al cento ho sentito il pubblico, la finale di Budapest era ancora un ricordo recente, ci siamo riscattati bene, siamo un bel gruppo. Non potevo chiedere di meglio.

4×200 STILE LIBERO UOMINI

PODIO

  • 1) UNGHERIA 7.05.38
  • 2) ITALIA 7.06.25
    • Marco De Tullio 1.46.47
    • Lorenzo Galossi 1.47.91
    • Gabriele Detti 1.46.51
    • Stefano Di Cola 1.45.36
  • 3) FRANCIA 7.06.97

Batterie del mattino

  • 4×200 SL U – 1) ITALIA 7.09.03 
    • Megli 1.48.26, Ciampi 1.47.20, Detti 1.46.57, Galossi 1.47.00

 

Articoli correlati

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il DT Cesare Butini sulla prossima stagione agonistica. "Anche dai giovani un segnale positivo".

Il DT Cesare Butini sulla prossima stagi...

A circa un mese dall'Europeo di Roma abbiamo raggiunto il direttore tecnico delle squadre nazionali Cesare Butini per raccogliere qualche ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu