Semi. 100 stile libero donne. Di Pietro e Tarantino volano in finale.

Davvero molto incoraggiante le prove delle nostre due velociste Silvia Di Pietro e Chiara Tarantino. La romana spinta dal pubblico di casa nuota 54.13 portandosi a pochi centesimi dal suo primato personale e guadagna la finale continentale con il terzo tempo, non è da meno la giovane pugliese che ottiene la sua prima finale individuale internazionale con il sesto crono (54.40), riscontro cronometrico che le vale anche il suo nuovo primato personale. Miglior crono delle semifinali per la francese Charlotte Bonnet (53.56).

Silvia Di Pietro: “Mi è piaciuta, ho avuto delle buone sensazioni, sapevo dove spingere, è quasi il mio migliore non lo nuotavo da circa cinque anni, come atleta di casa sento molto la spinta del pubblico. Mi sono presentata a questi europei in ottime condizioni; era un evento che aspettavo da tempo. Domani spero di regalarmi una soddisfazione, da dedicare a mio padre e al mio fidanato, entrambi si chiamano Paolo, e a tutti coloro che mi hanno scelto al fantanuoto

Chiara Tarantino: “Sono soddisfatta, mi sentivo bene in acqua, il primo 50 ero molto in presa, Era il mio obbiettivo. Il tempo è veramente superbo. Stamattina forse ho accusato un po’ l’emozione e lasciato qualche centesimo. Domani non avrò nulla da perdere e me la giocherò: vediamo cosa arriverà”.

 

 

Articoli correlati

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il DT Cesare Butini sulla prossima stagione agonistica. "Anche dai giovani un segnale positivo".

Il DT Cesare Butini sulla prossima stagi...

A circa un mese dall'Europeo di Roma abbiamo raggiunto il direttore tecnico delle squadre nazionali Cesare Butini per raccogliere qualche ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu