Mykhaylo Romanchuk: “Tra di noi è come una partita di ping pong”

Segue le dichiarazioni dell’ucraino Mykhaylo Romanchuk dopo il titolo europeo dei 1500 stile libero vinto davanti  a Gregorio Paltrinieri.

Mykhaylo Romanchuk

“Sono tempi duri per me, soprattutto mentalmente. Dopo i Mondiali ero davvero in una situazione di cattivo umore e avevo bisogno di trovare delle motivazioni. Questi Campionati Europei sono stati così emozionanti, dopo gli 800 liberi ero arrabbiato con me stesso perché avevo rovinato l’intera gara, ma in qualche modo sono riuscito a riprendermi e a rimettermi in forma per questa finale. Mi è piaciuta l’atmosfera, mi ha dato molta forza e ho sentito davvero di poter nuotare sempre meglio, ero più veloce di Greg e potevo batterlo davanti al pubblico di casa. Oggi sono stato più veloce di lui, la prossima volta può essere più veloce di me, è come una partita di ping pong tra di noi. Un enorme ringraziamento va alla squadra tedesca perché mi hanno dato l’opportunità di allenarmi e agli ucraini che mi hanno sostenuto”.

Gregorio Paltrinieri

“Non mi sentivo molto bene in acqua, ma onestamente oggi ho dato il massimo.  Il tempo non è neanche male, 14:39, anche se ho sentito il peso di questa lunghissima stagione, mi sono sentito davvero stanco. Vincere  l’argento è sempre bello, quindi sono soddisfatto. Mi dispiace se ho deluso qualcuno, è molto speciale la sensazione di gareggiare davanti a questo bellissimo pubblico. (Foto di Andrea Masini e Diego Montano / DBM)

La gestione di gara

PODIO

  • 1) Mykhaylo Romanchuk (UKR) 14.36.10
  • 2) Gregorio Paltrinieri (ITA) 14.39.79
  • 3) Damien Joly (FRA) 14.50.86
    • 4) Domenico Acerenza (ITA) 14.56.15

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mykhailo Romanchuk (@misha_romanchuk)

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

11° Trofeo Nuoto Riccione

Stadio del nuoto di Riccione
22-10-22

1° Trofeo Oktobermeet

Colle di Val D'Elsa
22-10-22
Il DT Cesare Butini sulla prossima stagione agonistica. "Anche dai giovani un segnale positivo".

Il DT Cesare Butini sulla prossima stagi...

A circa un mese dall'Europeo di Roma abbiamo raggiunto il direttore tecnico delle squadre nazionali Cesare Butini per raccogliere qualche ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu