Marco Pedoja: ” Una stagione da 9″

Abbiamo chiesto al tecnico Marco Pedoja un bilancio personale sull’appena concluso Campionato Europeo di Roma.

È stato un Europeo buono a tratti ottimo, si era focalizzata la stagione sull’appuntamento di Roma, poi ‘cera il mondiale di mezzo spostato da maggio a giugno che abbiamo cercato di fare bene ed è andato benissimo, ma non avevamo preso in considerazione il fatto che dopo il mondiale ci sarebbe stato un calo di tensione di circa una decina di giorni in cui Nicolò a staccato completamente la spina, il focus attentivo era decisamente calato, in seguito siamo riusciti a lavorare abbastanza regolarmente fino all’Europeo per riuscire a farlo bene visto che era in casa, ma l’obiettivo di fare ancora meno sui 50 che avevamo fissato ad inizio stagione è andato  via via scemando dopo il mondiale perché le motivazioni di nuotare e continuare a spingere erano un pò calate, non fosse stato un Europeo in casa la maggior parte degli atleti che hanno partecipato non avrebbero fatto quello che hanno fatto, e se fosse stato all’estero forse alcuni non avrebbero nemmeno partecipato, ma a Roma si voleva e si doveva far bene, va benissimo cosi è stato un ottimo europeo.

Molto bene anche per Matteo (Rivolta) che si è presentato a Roma come terzo azzurro nei 100 delfino con l’obbiettivo di arrivare secondo degli italiani per qualificarsi alla semifinale e poi vedere cosa succedeva in finale, è riuscito ad essere il migliore guadagnandosi il posto in staffetta che mi ha sorpreso positivamente, si sapeva che questa staffetta poteva vincere bene e facile, pensavo che con 51,6 in gara individuale potesse fare 51.2 invece è riuscito a fare 50.7 contro il 50.6 di Burdisso ai mondiali, guadagnandosi sul campo e da protagonista l’oro.

Nel complesso se dovessi dare una votazione a questa stagione sarebbe un nove, Nicolò ha vinto gli europei in corta, secondo ai mondiali in corta ed ha vinto i mondiali in lunga, Matteo ha fatto podio all’Europeo in corta, campione del mondo in corta e campione europeo in staffetta in lunga.

 

Articoli correlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il DT Cesare Butini sulla prossima stagione agonistica. "Anche dai giovani un segnale positivo".

Il DT Cesare Butini sulla prossima stagi...

A circa un mese dall'Europeo di Roma abbiamo raggiunto il direttore tecnico delle squadre nazionali Cesare Butini per raccogliere qualche ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu