DTW Race Sardegna, Freedom in the water 2022

PORTO TORRES – Dopo Lignano Sabbiadoro e Taranto è arrivato il momento della terza tappa DTW Race, di Dominate The Water in Sardegna. Il successo delle scorse tappe per la prima stagione di DTW regala aspettative importanti per il finesettimana. 

Il contesto è unico e la partecipazione importante, con oltre 270 atleti presenti, provenienti da tutta Italia e non solo. All’appuntamento sarà presente la nazionale di nuoto di fondo al completo in ritiro collegiale in Sardegna, con alcuni campioni stranieri, nonché la nazionale di nuoto paralimpico, in quanto l’evento è campionato italiano FINP in acque libere.
Tra i presenti il portabandiera del progetto DTW Gregorio Paltrinieri, insieme a Domenico Acerenza, Dario Verani, Barbara Pozzobon e tanti altri.

L’appuntamento in Sardegna è organizzato in due giornate, quello di domani 17 settembre con la 3km per agonisti e master FIN e S7-S10-S11-S13 FINP e 1,5 km per S3 e S6 FINP e domenica, alla mattina con il miglio ed il pomeriggio con la staffetta 4×750.

Le condizioni meteo avverse per la giornata di sabato – domani – hanno imposto lo spostamento del campo gara dall’Asinara alla spiaggia Scoglio Lungo di Porto Torres. Un grande dispiacere perché l’Asinara rappresentava un contesto ideale per il progetto DTW, essendo un parco protetto: Dominate The Water nasce per la promozione del nuoto in acque libere nel rispetto dell’ambiente. Lo staff del comitato organizzatore, DTW insieme a Freedom in Water Acquatic Team Freedom e Progetto AlbatroSS hanno saputo riadeguare il campo gara in un contesto più protetto e più sicuro per i partecipanti. La gara di domenica, invece, non avrà inconvenienti meteo – solo passeggeri – e rimarrà nello splendido contesto della spiaggia di Stintino, presso la spiaggia Wind Surfing Center.

STARTING LIST :

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il DT Cesare Butini sulla prossima stagione agonistica. "Anche dai giovani un segnale positivo".

Il DT Cesare Butini sulla prossima stagi...

A circa un mese dall'Europeo di Roma abbiamo raggiunto il direttore tecnico delle squadre nazionali Cesare Butini per raccogliere qualche ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu