Lo sprint di Jordan Crooks (20.36 – 9.80/10.56), quinto di ogni epoca.

Piuttosto sorprendente il livello tecnico raggiunto dal 20enne delle isole Cayman Jordan Crooks nel corso di questi campionati del mondo in vasca corta, dopo aver siglato nei 100 stile libero un percorso da 45.61 in batteria, 45.55 in semifinale e 45.77 in finale, oggi nelle batterie del mattino dei 50 stile libero stampa la quinta prestazione di ogni epoca (20.36) con un passaggio a metà gara sotto i 10 secondi ai piedi (9.80), il suo tempo di iscrizione era fissato a 22.20 ed il sito FINA riporta 21.30 come suo precedente primato personale.

Dal 2020 si allena negli Stati Uniti e gareggia per la University of Tennesseee, specialista delle yards e della vasca corta, insieme alla sorella Jillian – anche lei velocista – sono gli unici atleti delle Isole Cayman  in gara a Melbourne. Oggi scenderà in vasca per le semifinali e probabilmente per la finale mondiale dei 50 stile libero.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Corso Aiuto Allenatore Unico

Centro Federale Ostia
02-02-23

Corso Direttore Sportivo

CF di Ostia
10-02-23
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole

FINP in collegiale a Lignano Sabbiadoro....

A margine del collegiale della squadra nazionale incontriamo il presidente FINP Roberto Valori e il direttore tecnico Riccardo Vernole per una piacevole chiacchierata ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu