Roberta Felotti premia al 1 Trofeo Rari Nantes Ala – Memorial Ermanno Patorno.

I ragazzi che oggi gareggiavano presso la piscina comunale di Ala al Memorial Ermanno Patorno hanno avuto l’opportunità di conoscere una persona che ha scritto un pezzo di storia del nuoto italiano: Roberta Felotti.

Roberta è un’ex atleta che è stata allenata da Patorno e ha partecipa a ben tre Olimpiadi: Mosca 1980, Los Angeles 1984 e Seoul 1988. Ha vinto una serie incredibile di titoli italiani dal 1976 al 1993 nei 400, 800, 1500 stile libero e 400 misti. La sua vittoria più grande è stata quella di conquistare il titolo italiano nei 400 misti da mamma.

Ci siamo fatti raccontare la sua avventura natatoria, il suo pensiero su Ermanno Patorno e su questo sport del quale, una volta che ci si innamora non si torna più indietro.

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative