Aperto il periodo di qualificazione olimpica.

Ieri (1 marzo) è iniziato il periodo di qualificazione olimpica per i Giochi di Parigi 2024, terminerà il 23 giugno 2024, a disposizione 16 mesi e 23 giorni.

Le cinque discipline acquatiche in gara a Parigi 2024 sono raccolte in 16 giornate di competizioni con 1.392 atleti qualificabili, saranno assegnati un totale di 49 podi olimpici, World Aquatics risulta essere la federazione con in palio il maggior numero di medaglie olimpiche rispetto a tutte le altre federazioni sportive internazionali, una in più rispetto a World Athleticsla federazione internazionale atletica leggera (IAAF).

NUOTO

Saranno 852 gli atleti che gareggeranno nelle 35  prove previste per il nuoto in vasca che andrà in scena presso La Defense Arena di Parigi dal 27 luglio al 4 agosto dove per la prima volta si svolgerà un programma di nove giornate.

Il campo gara

Possono qualificarsi al massimo due nuotatori per nazione a condizione che entrambi raggiungano il tempo di qualificazione olimpico della tabella  “A” (Olympic Qualification Time . OQT).  Se nessun nuotatore raggiunge l’OQT, allora si possono prendere in considerazione i tempi della tabella B (Olympic Consideration Time – OCT).

I tempi possono essere ottenuti solo nelle competizioni approvate FINA nel periodo di qualificazione olimpica che andrà dall’1 marzo 2023 al 23 giugno 2024.

Noi ovviamente avremo i nostri criteri di qualificazione olimpica con le rispettive tabelle tempi limite, solitamente più stringenti rispetto alla Tabella A (OQT) FINA.

ACQUE LIBERE

Il nuoto in acque libere avrà un limite di partecipazione fissato in 22 nuotatori per genere, si qualificheranno massimo due atleti per nazione, le prove si svolgeranno nella Senna.

Si qualificano di diritto i primi 3 classificati nella 10 km del mondiale 2023 e poi i primi 13 nuotatori del mondiale 2024.

A completamento dei 22 iscritti si qualificherà il primo escluso per ogni continente al mondiale 2024.

Come nazione ospitante la  Francia ha diritto a due posti, uno per genere, nel caso che un nuotatore francese si qualificasse con le precedenti procedure il posto lasciato vacante sarà assegnato al primo escluso dalla qualificazione olimpica del mondiale di Doha 2024.

Questi saranno i numeri del nuoto a Parigi 2024

Nuoto

  • 14 prove individuali per genere
  • 3 staffette per genere
  • 1 staffetta mixed
  • 426 uomini
  • 426 donne
  • 852 nuotatori

Acque libere

  • 1 prova individuale per genere
  • 22 uomini
  • 22 donne
  • 44 nuotatori

Articoli  correlati

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative