Ahmed Hafnaoui il primo qualificato ai Giochi di Parigi

Il campione olimpico dei 400 stile libero, il 20enne tunisino Ahmed Hafnaoui, è il primo atleta (1500 stile libero – 1 marzo) ad aver ottenuto la qualificazione olimpica nell’appena cominciato periodo utile (1 marzo 2023 -al 23 giugno 2024) per il conseguimento degli standard cronometrici richiesti dalla federnuoto internazionale.

Nel corso della TYR Pro Series di Fort Lauderdale (USA) ha nuotato 15.00.24 nei 1500 stile libero e 3.46.02 il giorno dopo nei 400 stile libero, entrambi i riscontri cronometrici gli valgono lo standard OQT egli indici di qualificazione olimpica definiti da World Aquatics.

Ahmed Hafnaoui

Volevo nuotare sotto i 15 minuti, sono soddisfatto della prestazione di oggi. Spero di poter partecipare alle Olimpiadi nei 400, 800 e 1500 stile libero. Non sapevo che il tempo  (15:00.24) fosse più veloce del tempo di qualificazione olimpica. Mentre nuotavo, non sapevo quale fosse il tempo di qualificazione, ma una volta uscito dall’acqua il mio allenatore mi ha detto che avevo superato lo standard richiesto.

 

I tempi di qualificazione olimpica possono essere ottenuti solo nelle competizioni approvate FINA nel periodo di qualificazione olimpica che andrà dall’1 marzo 2023 al 23 giugno 2024.

Il titolo olimpico dei 400 stile libero di Ahmed Hafnaoui ai Giochi di Tokyo

Articoli correlati

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

In occasione degli Europei di Otopeni, svoltisi dal 5 al 10 dicembre scorso, ci siamo confrontati con il Direttore Tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative