World ParaSwimming Series Lignano – Day 1: Italia seconda nel medagliere. Procida oro e ER

In un contesto internazionale sempre più competitivo, la rappresentativa azzurra raccoglie un oro, due argenti e due bronzi; il tutto impreziosito dal RE di Angela Procida nei 150 MI S2 (4.54.89).

Nella finale assoluta maschile dei 100 SL argento e bronzo per Simone Barlaam e Federico Bicelli, con il milanese staccato di un solo punto dal neo primatista delle Americhe Gabriel Geraldo Dos Santos Araujo. Stesso esito nella gara femminile, con Xenia Francesca Palazzo seconda davanti a Giulia Terzi.

Segnali positivi dai giovani, con Tommaso Morandi argento nei 100 SL Youth e RI categoria ragazzi. Nella prova femminile RI pur senza medaglia per Sofia Joyella Gagliardo Gurrieri, che segna poi il nuovo limite nazionale anche nei 100 RA.

Per quanto riguarda il Campionato italiano assoluto invernale, dominio nel medgliere di Varese (9 ori – 4 argenti) davanti a Brescia (3-2-2) e Trieste (3-1-0).

Ph. ©Pietro Rizzato

PROGRAMMA E RISULTATI UFFICIALI

SITO UFFICIALE WORLD PARASWIMMING

SITO UFFICIALE FINP

REIPILOGO STREAMING

NOTIZIE CORRELATE

Antonio Satta: "Per me allenare è un'arte - Devo essere vero, devo essere me stesso."

Antonio Satta: “Per me allenare è un’art...

C'è chi fa l'allenatore e c'è invece chi è allenatore. Antonio Satta (Centro Nuoto Torino) sicuramente fa parte della seconda categoria ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative