Città di Firenze: riepilogo della seconda giornata. (VIDEO INTERVISTE)

Si è conclusa la seconda e ultima giornata di gare alla Piscina Nannini di Bellariva (FI) per la prima edizione del Trofeo Città di Firenze.

VINCITORI GIORNO 2 • PAGINA DEI RISULTATI

MATTINO

  • 50 FA D – DI PIETRO Silvia (ITALIA) 26.61
  • 50 FA U – BURDISSO Federico (ITALIA) 24.07
  • 100 DO D – SCALIA Silvia (ITALIA) 1’01.14
  • 100 DO U – BRUNELLA Matteo (Heaven Due ssd) 55.59
  • 50 RA D – CARRARO Martina (ITALIA) 30.37
  • 50 RA U – MARTINENGHI Nicolo’ (ITALIA) 27.17
  • 100 SL D – MENICUCCI Emma Virginia (Centro Sportivo Esercito – Circolo Canottieri Aniene) 55.76
  • 100 SL U – MIRESSI Alessandro (ITALIA) 49.33
  • 400 MX D – FRANCESCHI Sara (ITALIA) 4’42.93
  • 400 MX U – MATTEAZZI Pier Andrea (ITALIA) 4’18.14

POMERIGGIO

  • 400 SL D – QUADARELLA Simona (ITALIA) 4’05.65
  • 400 SL U – DE TULLIO Marco (ITALIA) 3’51.67
  • 100 FA D – BIANCHI Ilaria GS Fiamme Azzurre – Nuoto Cl.Azzurra 91 – BO 59.07
  • 100 FA U – BURDISSO Federico (ITALIA) 53.12
  • 50 DO D – SCALIA Silvia (ITALIA) 28.36
  • 50 DO U – LAMBERTI Michele (Fiamme Gialle – Nuoto – G.A.M. Team ssd – Brescia) 25.65
  • 100 RA D – CARRARO Martina (ITALIA) 1’06.97
  • 100 RA U – POGGIO Federico (ITALIA) 1’00.00
  • 50 SL D – DI PIETRO Silvia (ITALIA) 25.37
  • 50 SL U – DEPLANO Leonardo (ITALIA) 22.43
  • 200 MX D – FRANCESCHI Sara (ITALIA) 2’12.59
  • 200 MX U – RAZZETTI Alberto (ITALIA) 1’59.76

Nella classifica per società:

  • C.C. Aniene 203.00
  • Rari Nantes Florentia 143.50
  • Carabinieri 128.00

Miglior prestazione femminile: BOTTAZZO ANITA – Fiamme Gialle, Imolanuoto

Miglior prestazione maschile: GIOVANNONI IVAN – C.S. Esercito, Aurelia Nuoto

Abbiamo raccolto alcune dichiarazioni.

Claudio Rossetto ha fatto il punto della situazione sui ragazzi che si allenano con lui presso il Centro Federale di Ostia. Una considerazione anche sul nuovo arrivato, Federico Burdisso, che in questi due giorni ha dimostrato di essere in buona forma, ma soprattuto sereno.

Tra gli spettatori anche Marco Orsi, che ha seguito con entusiasmo le gare dei compagni e ha commentato la mattinata.

Federico Burdisso centra anche l’ultima distanza nella farfalla e si aggiudica l’oro, oltre che nei 50 e 200, anche nei 100.

Silvia Scalia analizza le sue gare in vista degli assoluti di Riccione.

Lorenzo Mora riscontra che le sue prestazioni sono in linea con la fase di carico. Si dice comunque fiducioso in vista delle prossime gare che prevederanno un adeguato riposo.

Le due raniste seguite da Cesare Casella si sono affiancate praticamente in ogni gara. Martina Carraro e Arianna Castiglioni hanno affrontato le gare non solo da compagne di nazionale, ma anche da compagne di allenamento.

Federico Poggio mette la mano davanti nei 100 rana con il tempo di 1’00.00.

Alla sua prima esperienza in Nazionale Sara Curtis fa un’analisi delle sue prestazioni. Anno 2006, una ragazza giovane ma che già sgomita tra atlete più consolidate.

Silvia Di Pietro fa un confronto con le precedenti gare svoltesi a San Marino e rileva che probabilmente queste sono andate meglio. Correttamente sostiene che essendo sotto carico le variabili possono essere molteplici e che comunque il riposo in vista di Riccione potrà sicuramente fare la differenza.

I ragazzi di casa Leonardo Deplano e Lorenzo Zazzeri si posizionano primo e secondo nei 50 stile. Soddisfatti della prestazione analizzano comunque con criticità la loro gara.

 

Articoli correlati

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative