Giappone. Day 4. 200 rana fenomenali. Ippei Watanabe (2.07.93) e Runa Imai (2.22.98).

Seguono i vincitori della quarta giornata di gare dei Campionati nazionali del Giappone giunti alla 99esima edizione, l’evento è valevole come selezione per i Campionati del Mondo di Fukuoka.

La quarta giornata è caratterizzata dalle prestazioni tecniche registrate nei 200 rana, con Ippei Watanabe a 2.07.93, seconda migliore prestazione mondiale stagionale, quattro atleti hanno nuotato la distanza sotto i 2.09, cinque sotto i 2.10, nella medesima prova al femminile vince la 23enne Runa Imai su Reona Aoki con il secondo crono dell’anno, 2.22.98 contro 2.25.19.

VINCITORI GIORNO 4

  • 800 SL U – TABUCHI KAITO 7.54.08
  • 100 SL D – IKEE RIKAKO 54.17
  • 200 DO U – TAKEHARA HIDEKAZU 1.56.93
  • 200 RA D – IMAI RUNA 2.22.98
  • 200 RA U – WATANABE IPPEI 2.07.93

GIORNO 3

Seguono i vincitori della terza giornata di gare dei Campionati nazionali del Giappone giunti alla 99esima edizione, l’evento è valevole come selezione per i Campionati del Mondo di Fukuoka.

Nella terza giornata di gare in evidenza quasi tutto il settore maschile, con Katsuhiro Matsumoto che realizza il nuovo primato nazionale dei 100 stile libero (47.85 – 22.96), Daya Seto che bissa la grande prestazione nei 400 misti di ieri con quella odierna sui 200 metri (1.56.62), seconda prestazione mondiale stagionale, e con il primatista del mondo Tomoru Honda che nuota 1.53.34 (53.76) nei 200 farfalla confermando la sua leadership mondiale in questa specialità.

Seguono tutti i vincitori del giorno tre.

VINCITORI GIORNO 3

  • 1500 SL U – MORIYAMA YUKIMI 16.18.24
  • 200 SL D  – SHIRAI RIO 1.57.44
  • 200 FA U – HONDA TOMORU 1.53.34
  • 50 DO D – TAKAHASHI MIKI 28.22
  • 100 SL U – MATSUMOTO KATSUHIRO 47.85 RN
  • 200 MX U – SETO DAIYA 1.56.62
  • 200 FA D – MITSUI AIRI 2.06.77

GIORNO 2

Seguono i vincitori della seconda giornata di gare dei Campionati nazionali del Giappone giunti alla 99esima edizione, l’evento è valevole come selezione per i Campionati del Mondo di Fukuoka, i criteri  di selezione imposti dalla federnuoto giapponese sono molto ristretti, per la qualificazione mondiale occorre nuotare gli indici della tabella A per i Giochi di Parigi 2024.

Dalla seconda giornata segnaliamo Reona Aoki nei 100 rana (1.05.89) e Katsuhiro Matsumoto nei 200 stile libero (1.44.98), per entrambi gli atleti – i riscontri cronometrici ottenuti – valgono la seconda prestazione mondiale stagionale.

Seguono tutti i vincitori del giorno due.

Diretta streaming sul canale YouTube della federnuoto giapponese.

VINCITORI GIORNO 2

  • 100 DO D – SHIRAI RIO 1.00.18
  • 100 DO U – IRIE RYOSUKE 53.46
  • 100 RA D – AOKI REONA 1.05.89
  • 200 SL U – MATSUMOTO KATSUHIRO 1.44.98
  • 50 RA U – HINOMOTO YUYA 27.11

GIORNO 1

In evidenza su tutto la vittoria nei 400 misti di Daya Seto che nuota il tempo di 4.07.92, primo crono mondiale stagionale, seconda piazza nella medesima specialità per  (4.10.37).

Seguono tutti i vincitori del giorno uno.

VINCITORI GIORNO 1

  • 200 FA D – NARITA MIO 2.10.91
  • 400 SL U – IMOTO IKKI 3.48.93
  • 100 FA D – IKEE RIKAKO 57.68
  • 50 FA U – KAWAMOTO TAKESHI 23.16
  • 400 SL D – NAMBA MIYU 4.07.05
  • 100 RA U – WATANABE IPPEI 59.62
  • 400 MX U – SETO DAIYA 4.07.92

Il campo gara di Tokyo

 

l canale Telegram di Nuoto•com

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Roma.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

Da venerdì la splendida Piscina del Foro Italico di Roma sarà teatro della 60° Edizione del Sette Colli. Ultima occasione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative