Federnuoto presenta la tappa italiana della Coppa LEN

Federnuoto presenta la tappa italiana della Coppa LEN Open Water in programma a Piombino sabato 13 maggio, al via ci saranno oltre 100 atleti in rappresentanza di 17 nazioni, si gareggerà con la muta con temperatura dell’acqua intorno ai 18°,  circuito di 2 km da ripetere cinque volte.

Partenza alle 9.30 della 10 km maschile; cinque minuti dopo lo start alla gara femminile, segue il link alla presentazione federale.

Il coordinatore tecnico Stefano Rubaudo

“Terza volta a Piombino e credo che ciò sia l’ennesimo premio a un movimento che è il più forte al mondo e alla Federazione Italiana Nuoto che ha sempre organizzato eventi nel migliore dei modi: all’altezza come qualità di campioni del mondo. La squadra italiana si presenta con tutti i big, che stanno finalizzando la preparazione, e molti i giovani che affronteranno la gara per accumulare esperienza internazionale. Sarà a tutti gli effetti la prima prova di valutazione in vista dei campionati del mondo di Fukuoka.

[…]

Siamo onorati, infine, di avere in gara, ma fuori classifica, nazioni extra Len, come Stati Uniti, Brasile Argentina ed Hong Kong, che preferiscono essere a Piombino, piuttosto che in World Cup, perchè riconoscono all’Italia una qualità organizzativa elevatissima e un campo gara tecnicamente impegnativo”.

Anche la Len ha presentato l’evento di Piombino, segue link.

 

NAZIONALE ASSOLUTA A PIOMBINO.

Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Domenico Acerenza, Mario Sanzullo e Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli), Dario Verani (Esercito/Livorno Acquatics), Pasquale Sanzullo (Carabinieri/CC Aniene), Marcello Guidi (Fiamme Oro/RN Cagliari), Ivan Giovannoni (Esercito/Aurelia Nuoto), Davide Marchello (Aurelia Nuoto), Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto), Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi), Ginevra Taddeucci (Fiamme Oro/CC Napoli), Rachele Bruni (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto), Arianna Bridi (Esercito/Trento Nuoto), Barbara Pozzobon (Fiamme Oro/Hydros), Silvia Ciccarella (Carabinieri/CC Aniene), Veronica Santoni (CC Aniene), Andrea Filadelli (Marina Militare/Superba), Giulia Berton (Marina Miliare/Nuoto Venezia), Sofie Callo (Fiamme Oro/Superba). Nello staff, insieme al coordinatore tecnico Stefano Rubaudo, i tecnici Fabrizio Antonelli, Massimiliano Lombardi, Giovanni Pistelli, Andrea Volpini, Pietro Bonanno, Fabio Venturini, Simone Menoni, i fisioterapisti Federica Borghini, Beatrice Vietti, videoriprese Roberto Baldassarre.

Tutti gli atleti convocati prenderanno parte alla tappa di Coppa del Mondo in acque libere di Golfo Aranci in programma il 20 e 21 maggio.

NAZIONALE GIOVANILE A PIOMBINO.

Iris Manchini (Genova My Sport), Emma Michieletti (Nuoto Venezia), Pasquale Giordano (Fiamme Oro/CC Napoli), Vincenzo Caso (Fiamme Oro). Insieme al coordinatore tecnico Stefano Rubaudo, il tecnico responsabile della giovanile Roberto Marinelli.

Articoli correlati

 

Il canale Telegram di Nuoto•com

Coppa Parigi 2024 Open

Pescara (Le Naiadi)
29-06-24

25° Meeting di Tortona

Tortona
29-06-24
Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Roma.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

Da venerdì la splendida Piscina del Foro Italico di Roma sarà teatro della 60° Edizione del Sette Colli. Ultima occasione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative