Contributi a fondo perduto 2023, Dal 19 giugno accesso alla piattaforma

Dal 19 giugno sarà possibile richiedere i contributi a fondo perduto per gestori di impianti sportivi e natatori attraverso la nuova piattaforma del Dipartimento Sport. Le Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) e le Società Sportive Dilettantistiche (SSD) iscritte al Registro Nazionale delle attività sportive potranno fare richiesta di accesso ai contributi per un periodo di 30 giorni. Le risorse disponibili ammontano a 58 milioni di euro per i gestori di impianti sportivi e a 67 milioni di euro per i gestori di impianti natatori.

Per semplificare la procedura e accelerare i pagamenti, le richieste dovranno essere presentate esclusivamente tramite la nuova piattaforma, accessibile all’indirizzo https://avvisibandi.sport.governo.it/. Saranno accettate solo le domande inviate attraverso questa modalità, mentre quelle presentate in altri modi non saranno prese in considerazione.

Le richieste saranno validate direttamente dagli organismi affiliati attraverso la piattaforma. I criteri di assegnazione dei contributi saranno specificati negli articoli 3 e 4 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, in collaborazione con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, che sarà pubblicato il 19 giugno 2023.

Per ulteriori chiarimenti o informazioni, sarà possibile contattare l’assistenza indicata sulla piattaforma.

COMUNICATO UFFICIALE

Coppa Parigi 2024 Open

Pescara (Le Naiadi)
29-06-24

25° Meeting di Tortona

Tortona
29-06-24
Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Roma.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

Da venerdì la splendida Piscina del Foro Italico di Roma sarà teatro della 60° Edizione del Sette Colli. Ultima occasione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative