La Entry List del Campionato Europeo Under 23. Numero di partecipanti contenuto (399).

Disponibile il sito web che ospiterà le startlist ed i risultati dei Campionati Europei U23 di Dublino, tre giornate di gare in programma dall’11 al 13 agosto. Sono consultabili le entry list della manifestazione. Saranno al via presso lo Sport Ireland National Aquatic Centre solo 399 atleti (143 nuotatrici e 256 nuotatori) rispetto ai 600 previsti alla vigilia, risultano iscritte 42 nazioni, 35 formazioni di staffetta per un totale di 1.153 presenze gara.

Tutti i numeri della nuova rassegna continentale under 23 risultano piuttosto contenuti,  in considerazione della portata del nuovo evento LEN con formula “Open”, che permette dunque l’iscrizione di nazioni fuori continente, e visto il regolamento che agevola l’iscrizione degli atleti di fascia giovanile. L’Italia sarà in gara solo con 12 atleti come l’Olanda, poco meno della Gran Bretagna (18), gli Stati Uniti con 7 atleti,  Francia e Germania sono le rappresentative più numerose con 24 atleti ciascuna, seguono Polonia e Sudafrica con 22.

BIGLIETTI

On line è possibile acquistare i biglietti per assistere alle gare della prima edizione dei Campionati Europei U23 in programma dall’11 al 13 agosto presso lo Sport Ireland National Aquatic Centre di Dublino, in Irlanda.

Sono disponibili il biglietti per assistere alla singola sessione di gare ed il pass per le tre giornate. 30 euro per un pomeriggio di finali, 15 euro per un turno di batterie, 120 euro pass tre giorni (batterie+finali), previsto lo sconto per i minorenni.

 

 

Italnuoto a Dublino

Anita Bottazzo (Fiamme Gialle/Imolanuoto), Giulia Salin (Fiamme Oro/Nuoto Venezia), Francesco Caroletta (Aurelia Nuoto), Simone Cerasuolo (Fiamme Oro/Imolanuoto), Luca De Tullio (Fiamme Oro/CC Aniene), Matteo Diodato (Livorno Aquatics), Lorenzo Galossi (CC Aniene), Davide Maria Harabagiu (Canottieri Tevere Remo), Francesco Lazzari (Sport Club 12 Ispra), Sebastiano Augusto Merlini (NC Milano), Luca Serio (Fiamme Gialle/Canottieri Tevere Remo) e Simone Spediacci (In Sport Rane Rosse).

Staff Tecnico.

  • DT Cesare Butini.
  • Tecnici: Simone Palombi, Cesare Casella e Daniele Di Nizio.
  • Medico: Daniela Balducci
  • Fisioterapista Martin Pederiva.

 

Segue l”ordine progressivo delle prove. Disponibile la brochure con il regolamento, la logistica ed i premi.

Il campo gara National Aquatic Centre di Dublino.

Tutti i concorrenti dovranno avere un’età compresa tra i 19 e i 23 anni entro il 31 dicembre dell’anno della competizione, con l’età minima di 19 anni. In questa prima edizione dei Campionati ciascuna federazione può iscrivere “eccezionalmente” un concorrente per evento con un’età compresa tra i 14 e i 18 anni (nati tra il 2005 e il 2009) per un massimo totale di 4 atleti per evento. Nei giorni scorsi federnuoto ha comunicato di essere in fase di studio dei criteri di selezione per gli eventi giovanili internazionali.

Previsti al via oltre 600 atleti di circa 40 nazioni.

Evento “OPEN” che vedrà la partecipazione di nazioni fuori continente. Già ufficializzata la presenza di una selezione statunitense selezionata sulla base dei risultati dei Phillips 66 National Championships in programma dal 27 giugno all’1 luglio ad Indianapolis. Prevista una sola cerimonia di premiazione per evento che distinguerà i nuotatori “OPEN” da quelli delle Federazioni membri della LEN.

PROGRAMMA TECNICO

 

Articoli correlati

 

Il canale Telegram di Nuoto•com

 

Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative