Riccione pronta ad ospitare gli Assoluti Open.

Anche quest’anno Riccione è stata scelta dalla Federazione Italiana Nuoto come la capitale del nuoto internazionale. Una collaborazione che dura da tanti anni e si rinnova, contribuendo al prestigio della città e a una ricaduta economica sul territorio di notevole importanza, come testimonia l’ultima ricerca condotta da Cast e Unirimini spa sui Criteria Nazionali Giovanili. Dal 2 al 3 dicembre poi si svolgerà anche il Trofeo Master Città di Riccione. Continueremo a lavorare perché le grandi manifestazioni sportive scelgano Riccione come meta ideale, aiutando la destagionalizzazione del turismo” commenta Michele Nitti, presidente di Polisportiva Riccione.

Il grande nuoto entra nel vivo con il Campionato Assoluto Open Frecciarossa FIN in vasca lunga, dal 28 al 30 novembre alla Stadio del Nuoto di Riccione. Quest’anno il campionato avrà un valore aggiunto importantissimo,  perché  rappresenta l’unica manifestazione qualificante per gli atleti italiani ai prossimi Campionati del Mondo di Doha 2024, che si svolgeranno dall’11 al 18 Febbraio. Gli atleti stranieri, che sono ammessi all’evento, potranno qualificarsi a Riccione sia per i Mondiali, sia per le Olimpiadi di Parigi 2024. L’evento si svolgerà secondo la formula batterie/finali. Le gare degli 800 e 1500 metri stile libero, maschili e femminili, verranno invece disputate a serie secondo i tempi di iscrizione.

Le competizioni prevederanno batterie alle 9.30 e le finali alle 17.30. Gli atleti iscritti sono più di 750 in rappresentanza di ben 165 società. Non ci saranno staffette, mentre sono iscritti anche atleti stranieri tra cui la campionessa mondiale nella 5 e 10 chilometri di Fukuoka, Leonie Beck, che farà i 400 stile libero. In acqua tutti i big azzurri tra cui Thomas Ceccon (100 e 200 sl, 100 e 200 dorso, 50 e 100 farfalla), Nicolò Martinenghi (50 e 100 rana), Simona Quadarella (200, 400, 800, 1500 sl) e Benedetta Pilato (50 e 100 rana).

Articoli correlati

 

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

In occasione degli Europei di Otopeni, svoltisi dal 5 al 10 dicembre scorso, ci siamo confrontati con il Direttore Tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative